Cerca nel quotidiano:


Campionati Italiani di canottaggio: il G.S. C. Tomei porta a casa 3 medaglie.

L’equipaggio guidato dal campione mondiale di Poznan 2009 dell’otto pesi leggeri Emiliano Ceccatelli era composto anche da Edoardo Benini, Alessandro Bernardini e Leandro Mariotti.

Martedì 20 Ottobre 2020 — 10:48

Mediagallery

Da 15 al 18 ottobre si sono svolti sul campo di regata della Schiranna di Varese i Campionati Italiani Coop di canottaggio. Il Gs Tomei era salito a Varese con 3 equipaggi più un equipaggio misto ed ha realizzato tre magnifici podi. La prima medaglia  di Bronzo è arrivata dal 2 senza Under 23 maschile composto da Edoardo Benini e Alessandro Bernardini. Domenica invece è arrivato il bronzo nei Campionati Italiani Assoluti con il 4 di coppia. L’equipaggio guidato dal campione mondiale di Poznan 2009 dell’otto pesi leggeri Emiliano Ceccatelli era composto anche da Edoardo Benini, Alessandro Bernardini e Leandro Mariotti.
Ceccatelli dopo quindi 10 anni e all’età di 41 anni, con grande umiltà e mosso da autentica passione, si è nuovamente messo a disposizione della società conducendo una gara impeccabile che ha visto l’equipaggio livornese andare molto vicino al secondo posto. Ancora domenica nuova prestazione di  vertice da parte di Said Ahmed Hmoudi della categoria pararowing PR3 ID che con il quattro misto con Armida di Torino ha centrato un argento con il quattro con. Infine va menzionato Jacopo Giusti che nella categoria ragazzi si dovuto cimentare con ben 59 singolisti e che con caparbietà è andato avanti nelle selezioni fino alla semifinale concludendo le regate al settimo posto nella finale B.

Riproduzione riservata ©