Cerca nel quotidiano:


Curva Nord: “Ora più che mai, basta. Serve un cambio al timone della società”

La mattina di domenica 9 febbraio i ragazzi della Curva Nord hanno appeso uno striscione proprio dietro al settore che li ospita tutte le settimane che scende la maglia amaranto in campo all'Armando Picchi

Domenica 9 Febbraio 2020 — 12:18

Mediagallery

All’indomani del pareggio e del bel punto raccolto dalla squadra amaranto in quel di Pordenone non si placa la protesta della Curva Nord. La mattina di domenica 9 febbraio i ragazzi della curva hanno appeso uno striscione proprio dietro al settore che li ospita tutte le settimane che scende la maglia amaranto in campo all’Armando Picchi. “Spinelli, ora più che mai te ne devi andare”, recita lo striscione. La firma è degli ultras che non si nascondono dietro ad ipocrisie: “Lo stadio è sempre più vuoto, non c’è più entusiasmo – spiegano i tifosi a QuiLivorno.it – Proprio alla luce di questa nuova e importante trattativa che si sta facendo avanti è necessario che la famiglia Spinelli faccia un passo indietro. Anche a fronte del fatto che possa essere un salto nel buio. Ormai il ciclo Spinelli è terminato. Devono vendere la società”.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Sergio Giomi

    Grazie ragazzi per la vostra battaglia,non mollate ne va’ del futuro del calcio a Livorno.Con Spinelli la fine del calcio è sicura,ci tiene in ostaggio.Ribelliamoci e vi propongo go una manifestazione di incoraggiamento sotto la sede dell’imprenditore Libanese.ORA E SEMPRE FORZA LIVORNO!

  2. # FULVIO

    Sono un tifoso della curva nord,da quando è iniziato il campionato, che vado via incavolato, io non posso dare tutta la colpa ai giocatori anche perché la campagna acquisti l’ha fatta SPINELLI con il direttore sportivo, 22 o 25 giocatori 3 o 4 sanno giocare al calcio il resto sono scarponi

  3. # Sandro65

    Sono più che d’accordo, ma Spinelli venderà? O sarà la solita fine di tutte le presunte o meno trattative, cioè un buco nell’acqua?

  4. # Demetrio

    Sì..va bene tutto..però a Genova la curva contesta Preziosi ma il suo sostegno alla squadra a anche oggi non l ha fatto mancare…i veri tifosi il proprio apporto non lo devono far mai mancare…spinelli di errori ne ha fatti tanti…e lo ha anche ammesso domenica scorsa in diretta TV…a 80 anni c ha messo la faccia…ma quello che mi ha fatto più male è l abbandono della squadra da parte di Gonnelli e Gasbarro…2 Livornesi!!!!😱😱😱😪secondo me hanno fatto peggio delle ottantenne….