Cerca nel quotidiano:


Domenica al via la 42esima Corriprimavera Laviosa

Il percorso è quello ormai conosciuto non solo dagli appassionati toscani, 10,4 km sempre molto filanti, disegnati con qualche piccola modifica per renderlo ancora più attraente anche per chi è abituato a prendervi parte

Mercoledì 1 Settembre 2021 — 15:38

Mediagallery

Come era avvenuto lo scorso anno, anche nel 2021 la Corriprimavera Laviosa va in scena in un periodo non suo: le difficoltà di calendario legate alla pandemia, con la prima metà dell’anno ancora ricca di impedimenti hanno non solo stravolto tutti i programmi podistici livornesi, ma costretto anche gli organizzatori a trovare una soluzione di ripiego esattamente com’era stato fatto lo scorso anno. La Corriprimavera però non si ferma, continua la sua serie ininterrotta di eventi e per domenica prossima promette nuovo spettacolo. Appuntamento per domenica 5 settembre con start alle 9.

Le iscrizioni stanno affluendo proprio in queste ore, anche da parte dei corridori più quotati. Lo scorso anno la vittoria andò a Francesco Guerra e Giulia Morelli, attesi alla conferma in questa stagione. Il percorso è quello ormai conosciuto non solo dagli appassionati toscani, 10,4 km sempre molto filanti, disegnati con qualche piccola modifica per renderlo ancora più attraente anche per chi è abituato a prendervi parte: il tracciato infatti, con partenza e arrivo in via Allende, andrà a raggiungere il Miramare dov’è fissato il giro di boa.

Lo start della gara verrà dato alle 9, con tutta la manifestazione che si esaurirà nell’arco della mattinata. Costo molto popolare per le iscrizioni a fronte dei quali è previsto un pacco gara estremamente ricco. Premiati i primi 5 assoluti uomini e donne e i primi 9 di ogni categoria. Insomma, le ragioni per affrontare la 42esima edizione della corsa livornese ci sono tutte, per vivere una fine d’estate col profumo della primavera.

Per informazioni: ASD  LivornoMarathon, tel. 338.9563043 (Franco Meini), [email protected] e [email protected].

Riproduzione riservata ©