Cerca nel quotidiano:


Gabbione, il Magenta trionfa agli “Onde del Tirreno”. Raccolti 2000 euro per la Fop Onlus

Il tutto è stato reso possibile grazie all'impeccabile organizzazione di Roberto Politi (detto Bobbe) per i più piccoli, mentre per i “senior” il plauso va a Dario Giacomelli e Gabriele Baronetto

martedì 06 Agosto 2019 10:53

Mediagallery

Si è concluso con i fuochi d’artificio il secondo torneo di gabbione allo stabilimento balneare Onde del Tirreno (ex Pejani) dove ha visto trionfare il Magenta in finale sul Venezia. Terza classificata il Salviano. Il torneo dei più piccoli è invece in dirittura di arrivo. E’ stata un’edizione che ha confermato i numeri dei partecipanti dello scorso anno ma ha incrementato la raccolta fondi effettuata in favore della F.O.P. Onlus, Associazione Fibrodisplasia Ossificante Progressiva. I partecipanti al torneo (sia dei grandi che quelli dei piccoli), i bagnanti e molte persone extra al Bagno Onde del Tirreno hanno contribuito alla colletta per un totale di 2.000 euro. Questo è stato reso possibile anche grazie alla lotteria con premio finale tre maglie del Livorno Calcio donate dal capitano amaranto Andrea Luci. Tutto questo grazie all’impeccabile organizzazione di Roberto Politi (detto Bobbe) per i più piccoli, mentre per i “senior” il plauso va a Dario Giacomelli e Gabriele Baronetto mentre per la lotteria un meritato plauso è da rivolgere al Falca e al Perini (il Tigre).
Si ringrazia anche le attività commerciali che hanno partecipato per calmierare i costi della macchina organizzatrice. Di queste citiamo: BD Eco Wash di Dario Alati, Happy Rent, Bar Jonata Onde del Tirreno, Davide Vaccari  Carrozzeria, U-BAN, l’Editrice il Quadrifoglio e Polisport di Andrea Stasi.

In pagina potrete trovare alcune foto della premiazione che ha visto la partecipazione di Andrea Luci per la consegna di tre maglie amaranto.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.