Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Giornata olimpica. Il Coni premia giovani, dirigenti e società. Tutti i NOMI

Martedì 17 Gennaio 2023 — 12:17

Un'edizione differente che, per una volta, lascia da parte i grandi atleti per dare spazio alle nuove leve, alle strutture dove si allenano e a chi le dirige

di Giulia Bellaveglia

“Quest’anno abbiamo voluto dare un taglio particolare. Nelle precedenti edizioni sono stati premiati i grandi campioni, oggi vengono premiate le società, ovvero coloro che svolgono un’attività importantissima sul territorio, i dirigenti, che lontano dalle telecamere e dalle prime pagine fanno un lavoro incredibile e ben 45 giovani under 14, partecipanti al Trofeo Coni. Ragazzi che, nonostante le difficoltà dettate dalla pandemia, hanno avuto la forza di reagire e dare lustro allo sport livornese ed italiano”. Con queste parole il delegato regionale del Coni Giovanni Giannone descrive la cerimonia relativa alla Giornata Olimpica (Clicca sull’icona bianca su sfondo azzurro sopra al titolo per consultare la fotogallery) condotta dalla giornalista Simona Poggianti. Di fronte ad una sala gremita tra istituzioni civili, militari e sportive, tra i quali il presidente del Consiglio comunale Pietro Caruso e il presidente regionale Coni Simone Cardullo, tantissimi giovani e dirigenti sono stati omaggiati delle onorificenze targate Coni. “Tutte le città – aggiunge il sindaco Luca Salvetti – hanno un’anima, anche se per molte è difficile capirne le caratteristiche. Siena, ad esempio, ha il Palio, un’appartenenza rigida ad un credo religioso o laico. Firenze ha un’esistenza collegata al genio creativo e intellettuale. E Poi c’è Livorno, un’anima leggera, spensierata, che ride, e che ha la capacità di vedere chi viene da fuori, come una persona della comunità, con cui confrontarsi. Un collegamento che con lo sport arriva immediato, una voglia di sfidare se stessi e gli altri e che ci consente di essere una città con oltre 600 medaglie vinte ed un grande numero di società presenti. Per far sì che questo prosegua nel tempo è opportuno avere delle strutture adeguate e funzionali, un percorso difficile, che stiamo cercando di portare avanti nel tempo”. Queste l’elenco delle massime onorificenze consegnate: Centro Atletica Piombino (stella d’oro), Circolo giovanile Atletica Costa Etrusca (stella d’argento), Ottorino Lolini, Alessandro Tanzini, Canoa Club Livorno, Gruppo sportivo amatori Rugby Cecina Asd, Società Nuoto Piombino (stella di bronzo), Roberto Catalucci, Armando Mansani (palma di bronzo), Joao Capistrano Maria Bussotti Never Junior, Giuseppe Giudicelli, Simone Iannattoni, Alessia Niotta (medaglia di bronzo)Questo invece l’elenco dei giovani premiati: Gioia Costa, Niccolò Mauro, Mirko Malaggese, Lorenzo Sardi (ciclismo – Elba Bike), Luca Romano, Guenda Peria (tiro con l’arco – Gli archi del grande falco), Ginevra Damiani (agility dog – Superdog), Raul Fortunato (Spes Fortitude), Morgana Coltelli (Boxe Salvemini), Leonardo Paladini (Old school boxing) [pugilato], Alice Cappelli, Pietro Cavicchioli, Francesco Rossi (sup – Shaka surf&sup school), Olimpia Baggiani, Carolina Rossi (tennis tavolo – Bernini tennis tavolo Livorno), Michael Baggiani, Gioele Chiavacci, Sara La Rocca, Roman Lymar, Elio Meloni (lotta – Gruppo lottatori livornesi), Christian Cagliari (Judo Fujiama), Mia Magnani (Judo Piombino), Nicolas Milana (Kodokan judo Cecina)[judo], Thomas Banti (tiro al piattello – Tiro a volo La Torre), Berrighi Birhashwira (Atletica Costa Etrusca), Sofia Cosci (Atletica Livorno)[atletica leggera], Anuar Kammakh (Livorno Acquatics), Oliviero Bertolucci, Sofia Giunta, Anna Pollini (Livorno Triathlon)[triathlon], Joele Benedetti, Davide Moscatiello, Andrea Palumbo, Samuele Peruzzi (dama – Circolo damistico livornese Piero Piccioli), Anna Masi (Circolo nautico Quercianella), Gabriele Oceano Salvadori (Circolo velico Antignano)[vela], Matteo Casavecchia, Elena Picchi (scherma – Circolo scherma Fides), Rebecca e Samuele Monticelli (danza sportiva – Danzamania Cecina), Teresina De Maio, Noemi Lombardi, Giulia Filippi, Laila Sayed Tawfik (basket – Jolly Acli Basket) e Aurora Donati (rugby – Livorno Rugby).

Condividi:

Riproduzione riservata ©