Cerca nel quotidiano:


Giovanni Galleni scalda i motori per il Rally Elba 2021

Tra i partecipanti, con il numero 16 sulle portiere, troviamo il livornese Giovanni Galleni in coppia con Maurizio Nassi, al via sulla Skoda Fabia in configurazione R5 della Sportec Engineering di Savona

Venerdì 16 Aprile 2021 — 11:09

Mediagallery

Il programma di Galleni nel Campionato WRC prevede anche la partecipazione al Rally Internazionale del Salento tra un mese, dove l’equipaggio livornese ha raccolto importanti risultati negli anni passati

Si accendono i motori all’isola d’Elba. E’ in programma per questo fine settimana la 54° edizione della gara, prima prova del Campionato Italiano WRC. Diversi piloti hanno già inviato la propria adesione alla manifestazione organizzata da Aci Livorno Sport, una gara dal fascino particolare e distinta dalla disputa di prove speciali che molti dei protagonisti definiscono tecniche, bellissime e impegnative e che hanno fatto la tradizione e la storia del rallismo italiano.
Tra i partecipanti, con il numero 16 sulle portiere, troviamo il livornese Giovanni Galleni in coppia con Maurizio Nassi, al via sulla Skoda Fabia in configurazione R5 della Sportec Engineering di Savona, la stessa vettura accreditata di circa 300 cavalli, con la quale l’equipaggio labronico si è laureato Vice Campione Italiano di categoria nella passata stagione. Avversari di tutto rispetto per Galleni e Nassi che dovranno misurarsi con Corrado Fontana e Simone Miele al volante delle potenti vetture WRC ed al pluricampione Italiano ed Europeo Luca Rossetti al volante della Hyundai ufficiale. La gara prenderà il via da Portoferraio venerdì 16 aprile alle 17 per concludersi sabato 17 alle 16.30. Il percorso di oltre 300 km con 6 tratti cronometrati vede tra le prove classiche la “Volterraio-Cavo” di 27 Km, la prova più lunga del panorama rallistico italiano che sarà determinante per definire la classifica assoluta. Importante la prova speciale “Due Mari” di 22 Km., stretta ed impegnativa che scavalca il Monte Perone lella zona di Marciana attraversando anche il comune di Campo nell’Elba. Il programma di Galleni nel Campionato WRC prevede anche la partecipazione al Rally Internazionale del Salento tra un mese, dove l’equipaggio livornese ha raccolto importanti risultati negli anni passati.

Riproduzione riservata ©