Cerca nel quotidiano:


“I biglietti stampati a casa non sono validi”. I club: “Basta polemiche. E’ la partita”

Ecco dove poter convertire i tagliandi acquistati online e "print-at-home". Saranno rafforzati i controlli ai varchi

Martedì 10 Aprile 2018 — 20:01

Mediagallery

Il Livorno Calcio fa chiarezza sulla “questione biglietti” (al 10 aprile sono 7mila i biglietti venduti di cui 1400 circa ospiti. Clicca qui per leggere l’appello di Fernandez e Di Batte) per il derby tra Livorno e Pisa in programma sabato 14 aprile alle 17.  La società rende noto, tramite un comunicato stampa ufficiale pubblicato sul sito internet intorno alle 19,30 di martedì 10 aprile, che, a seguito delle vicissitudini riguardanti alcuni tagliandi di gradinata, curva nord, tribuna e tribuna centrale acquistati on-line print-at-home (stampati da casa su foglio di carta comune), gli stessi dovranno essere necessariamente convertiti in biglietti ai seguenti botteghini (i biglietti stampati a casa non saranno ritenuti validi):

–  da mercoledì 11 a venerdì 13 presso “Punto Amaranto” stadio A. Picchi Livorno (Orario 10-12 e 15.30-18.30);

– sabato 14 (apertura ore 13.00, chiusura ore 17.45): o Curva Nord, Tribuna e Tribuna centrale presso la biglietteria piazzale Montello (lato curva nord); o Gradinata presso biglietteria via Allende.

La società amaranto inoltre rende noto che il settore ospiti ha una capienza massima di 1440 posti, così come disposto dalla Commissione Provinciale di Vigilanza, ed in tale limite massimo sarà consentito l’ingresso al settore.
Pertanto, al fine di impedire l’accesso ad eventuali soggetti non autorizzati, che incorreranno nelle sanzioni di legge, saranno rafforzati i controlli all’ingresso con la rigorosa verifica, a cura degli steward e del personale della forza pubblica, della corrispondenza tra i dati riportati sui biglietti nominativi e quelli riportati sui documenti di identità dei possessori. Si rammenta che, come prescritto dall’Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni Sportive, i biglietti nominativi per questa partita non sono cedibili.

In relazione alla possibilità che alcuni appartenenti della tifoseria ospite abbiano acquistato biglietti in settori riservati alla sola tifoseria livornese si evidenzia che è stato aperto un fascicolo, dalla Questura di Livorno, e che in merito verrà riferito all’autorità giudiziaria.

Riproduzione riservata ©