Cerca nel quotidiano:


Il Don Bosco si ferma ad Agliana

I rossoblù rimangono in partita fino all'intervallo lungo, poi devono cedere alla maggior qualità ed esperienza dei padroni di casa

Lunedì 10 Dicembre 2018 — 11:04

Mediagallery

Agliana – Pallacanestro Don Bosco Livorno 72-50

Parziali: 14-16; 40-34; 56-44; 72-50

Pallacanestro Don Bosco Livorno: Creati 9, Calvi 1, Stolfi 12, Ceparano 15, Fantoni 9, Barzacchi, Ense, Bonaccorsi 3, Mancini, Bechi, Korsunov 1, Paoli. All. Russo.

Agliana (PT) – Il Don Bosco nella trasferta di Agliana, contro una delle squadre più in forma del campionato (7 vittorie nelle ultime 8 giornate), rimane in partita fino all’intervallo lungo, poi deve cedere alla maggior qualità ed esperienza dei padroni di casa. I rossoblù partono bene, rimanendo avanti nel punteggio nei primi minuti di gioco, salvo poi subire la piccola rimonta di Agliana. I ragazzi di Mannelli guidano la partita, senza però mai effettuare il break decisivo, tanto che all’intervallo lungo il Don Bosco è lontano solo 6 lunghezze, sul 40-34. Al ritorno in campo arriva lo sprint decisivo di Agliana, complice le troppe difficoltà offensive di Fantoni e compagni che nel terzo periodo segnano solo 10 punti, scivolando a -18, un parziale che di fatto chiude la partita. Una sterilità in attacco che si conferma anche nel quarto finale, con gli uomini di Russo che infilano soltanto 6 punti nei 10′ finali. Una partita non certo da tramandare ai posteri, come evidenziato anche dalle parole di coach Russo a fine partita.
“Nonostante le difficoltà dovute a qualche acciacco di troppo – commenta il tecnico labronico – la squadra ha giocato bene i primi due quarti; poi, quando Agliana ha aumentato la pressione, dovevamo essere ancora più intensi ed aggressivi per mantenere in equilibrio il punteggio, ed invece non ci siamo riusciti. Non va bene rimanere in partita fino a metà gara e poi incassare un passivo così elevato; non dobbiamo lasciarci abbattere di fronte alle difficoltà, ma dobbiamo reagire e farlo per tutto il proseguo del campionato”.

Riproduzione riservata ©