Cerca nel quotidiano:


Il Rallye Elba sbarca ad “Auto e Moto d’Epoca” di Padova

Suggestivo il ‘corner’ dedicato al Rallye Elba: uno stand di 28 metri quadri, allestito in collaborazione con Saradecals di Mauro Parra

Sabato 31 Ottobre 2020 — 18:55

Mediagallery

Chiusura in positivo per la 37esima edizione di Auto e Moto d’Epoca a Padova: il Covid-19 non ha fermato appassionati e curiosi amanti dell’auto storica. Ed è stato alto il gradimento del pubblico intervenuto anche per ACI e ACI Storico, partner di lungo corso della kermesse patavina. La kermesse ha fornito anche l’occasione per la prima, storica presenza attiva da parte dell’Automobile Club Livorno e di ACI Livorno Sport nel contesto del più grande mercato di auto e ricambi d’epoca d’Europa, che rappresenta da anni l’appuntamento più importante per gli appassionati di motori e della più vasta cultura legata all’automotive.

Suggestivo il ‘corner’ dedicato al Rallye Elba: uno stand di 28 metri quadri, allestito in collaborazione con Saradecals di Mauro Parra. Tanti i gadget, capi d’abbigliamento e libri a tema, acquistati dagli appassionati transitati in loco. Veri e propri ‘must have’ per ogni amante dei tornanti elbani in chiave sportivo-motoristica. Memorabilia che può essere ritrovata da oggi anche presso lo shop presente online, sui siti web ufficiali delle due competizioni vintage (www.rallyelbastorico.net)  e moderna  (www.rallyelba.com).

Presenti all’evento il presidente della Commissione Sport e Turismo di ACI Livorno, Ambrogio Sabatini, ed il consulente, già direttore dell’Ente di Via Verdi, Dott. Ernesto La Greca: nella foto allegata, posano entrambi assieme all’ex pilota due volte campione mondiale con la mitica Lancia Delta Integrale, Miki Biasion.

Riproduzione riservata ©