Cerca nel quotidiano:


Jolly Acli combatte ma contro Nico Basket alza bandiera bianca

La ragazze di coach Pistolesi si riprendono nel secondo tempo, poi la Nico si riaccende e le padrone di casa cedono il passo

Lunedì 22 Febbraio 2021 — 07:55

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

L’avversario cambia, ma la grinta no. Nella quarta giornata del girone di ritorno del campionato A2 femminile, il Jolly Acli Basket si vede costretto, seppur con una partita tosta, ad alzare bandiera bianca alla Nico Basket Ponte Buggianese. Il tabellone si ferma sul risultato finale di 56 a 67 (Foto di Marco Brondi).
Una prima parte in sofferenza, dove le ospiti dettano legge, prendendo un vantaggio notevole. Poi le padrone di casa si riprendono e chiudono il primo tempo con soli dieci punti di svantaggio 27-37.
Nella ripresa le rosablu si ritrovano, la difesa si fa più accorta e, grazie all’indomita e combattente accoppiata Ceccarini-Peric, riescono prima a dimezzare lo svantaggio e poi a impattare. E addirittura a mettere qualche punto di vantaggio.
Il sogno svanisce però quando la Nico ritrova la grinta e chiude l’incontro con un 56-67, ottenuto grazie soprattutto alla superba prestazione di Zelnyte che nell’arco di tutto il match si fa notare con 15 punti messi a segno e una ventina di rimbalzi catturati.
“Avversaria molto forte, ma dopo una brutta partenza, abbiamo cominciato a fare le cose giuste rientrando in partita – ha commentato il coach Marco Pistolesi – Nel momento decisivo sono mancate energia e lucidità, e non ultime, segnalo due o tre scelte fatte da me, negli ultimi minuti, che sono state deleterie per la squadra”.

Jolly Livorno: Degiovanni 2, Ceccarini 8, Peric 11, Orsini 10, Patanè 6, Giangrasso 8, Evangelista 9, Simonetti 2, Sassetti, Cirillo n.e., Stoyanova n.e. – All. Pistolesi

GTG Nico Basket: Nerini 9, Perini 4, Ramò 16, Frustaci 6, Zelnyte 15, Botteghi 14, Giglio Tos, Puccini 3, Tintori, Modini A. n.e., Modini G. n.e., Mariani – All. Andreoli

Riproduzione riservata ©