Cerca nel quotidiano:


La Pro Livorno Sorgenti batte il Prato e vola al terzo posto

Numeri da record per la squadra di mister Niccolai che trascinati dalle reti di Rossi (10) e dai suoi enfant terrible, hanno asfaltato il Prato degli ex Livorno Calcio Tavano, Surraco e Cellini, individualità che, in questo momento potrebbero far comodo anche agli amaranto

Lunedì 18 Gennaio 2021 — 19:07

di Filippo Ciapini

Mediagallery

Grazie alle reti, appunto, di Rossi e Brizzi la squadra allenata da mister Niccolai adesso è a -4 dall'Aglianese capolista e -1 dalla Fiorenzuola, seconda

Alzi la mano chi avrebbe pronosticato il terzo posto della Pro Livorno Sorgenti alla prima stagione in serie D? Sette vittorie, due pareggi e quattro sconfitte, miglior attacco del girone. Numeri da record per la squadra di mister Niccolai che trascinati dalle reti di Rossi (10) e dai suoi enfant terrible, hanno asfaltato il Prato degli ex Livorno Calcio Tavano, Surraco e Cellini, individualità che, in questo momento potrebbero far comodo anche agli amaranto. E invece i bianco verdi passano per 2-1 rendendo meno amaro il sapore del terreno del Picchi.
Grazie alle reti, appunto, di Rossi e Brizzi la Pro Livorno Sorgenti adesso è a -4 dall’Aglianese capolista e -1 dalla Fiorenzuola, seconda. Appuntamento quindi a Forlì, domenica 24 gennaio, per continuare a sognare.

Riproduzione riservata ©