Cerca nel quotidiano:


Livorno Scacchi vince il titolo under 8 ai Campionati Toscani

Ottimo il torneo della squadra under 8, composta da 4 giocatori del 2012: Pietro Masi, Mario Federico, Filippo Buonagurio e Aaron Cristofari, che ha concluso al secondo posto il torneo under 10 e ha vinto il titolo under 8

Lunedì 12 Ottobre 2020 — 08:02

Mediagallery

Soddisfatti i due istruttori Fsi Coni, Maurizio Soventi e Ennio Politi, che hanno accompagnato le formazioni di Asd Livorno scacchi insieme al neo vice presidente regionale della Fsi Salvatore Sassi e soddisfazioni anche per il presidente Andrea Raiano

Buona prestazione delle due squadre livornesi presenti al campionato regionale giovanile toscano di scacchi che si è svolto a Prato domenica 10 ottobre, dopo 7 mesi di stop delle gare a causa dell’emergenza Covid.
Ottimo il torneo della squadra under 8, composta da 4 giocatori del 2012: Pietro Masi, Mario Federico, Filippo Buonagurio e Aaron Cristofari, che ha concluso al secondo posto il torneo under 10 e ha vinto il titolo under 8. Ottima soprattutto la prestazione di Masi che ha ottenuto il 50% dei punti in prima scacchiera, Buonagurio con 4 vittorie su 6 in terza scacchiera e Aaron Cristofari che, assente la mattina per impegni, ha conquistato 2 vittorie sulle 3 gare disputate in quarta.

Ettore Sassi, la grande promessa degli scacchi livornesi e toscani, di soli 9 anni ha ottenuto uno strepitoso risultato nel torneo under 16, con 5 vittorie sulle 6 gare disputate contro avversari anche di 7 anni più grandi.

Il grande risultato di Ettore ha permesso alla rimaneggiata e incompleta squadra labronica, composta da altri soli due giocatori, Elia Rossi in prima scacchiera e Matteo Coronato in seconda, di evitare comunque l’ultimo posto in classifica, in un torneo fortissimo con la presenza di candidati maestri.

Soddisfatti i due istruttori Fsi Coni, Maurizio Soventi e Ennio Politi, che hanno accompagnato le formazioni di Asd Livorno scacchi insieme al neo vice presidente regionale della Fsi Salvatore Sassi e soddisfazioni anche per il presidente Andrea Raiano che vede confermata la buona tradizione della scuola di scacchi “Carlo Falciani” che ogni sabato si svolge al museo di storia naturale e l’efficacia dei nuovi corsi di scacchi per tutti che si svolgono ogni martedì al Circolo ARCI Carli a Salviano. Per le cronaca i titoli under 10, 12, 14 e 16 sono andati rispettivamente a Empoli, Firenze, Siena e Lucca.

Riproduzione riservata ©