Cerca nel quotidiano:


Lutto nel mondo del calcio. Muore storico dirigente

I funerali di Franco Cavallini saranno celebrati domani, lunedì 10 ottobre, alle 15.30 nella chiesa di S. Jacopo in Acquaviva.

Domenica 9 Ottobre 2016 — 18:14

Mediagallery

Lutto e sgomento nel mondo del calcio cittadino. Ad annunciare la triste notizia è proprio la società Ardenza Calcio tramite la sua pagina facbeook. “L’Ardenza Calcio dà una tragica notizia: il babbo del nostro presidente Giovanni, Franco Cavallini, che di buon’ora questa domenica mattina era con noi al campo, ci ha lasciato dopo un forte malore”. Una notizia terribile che ha gettato nello sconforto tutto il mondo del pallone all’ombra dei Quattro Mori. Franco Cavallini, 64 anni, era un personaggio molto conosciuto in città sia per la sua professione, un affermato agente di commercio, che per la passione che lo legava al calcio sport con il quale si era cucito a filo doppio vestendo da sempre i colori dell’Ardenza.
Franco Cavallini era al campo fin dalle prime ore del mattino di domenica 9 ottobre. Poi è tornato a casa dicendo di non sentirsi troppo bene. E’ proprio tra le mura del suo appartamento che purtroppo la situazione si è aggravata. Sul posto sono intervenuti i volontari della Svs insieme al medico del 118 ma non c’è stato niente da fare. Franco si è spento intorno all’ora di pranzo, poco prima che la sua prima squadra potesse scendere in campo in questa domenica di partite.
“E’ tanto lo sgomento e il dolore di tutta la società Ardenza Calcio che si stringe al dolore della famiglia. Ciao Franco sempre nei nostri cuori. Domani, lunedì 10 ottobre, in segno di lutto si sospenderanno tutte le attività calcistiche del ardenza calcio”.
Nella foto pubblicata in pagina e postata sulla bacheca dell’Ardenza Calcio si vedono i ragazzi della prima squadra che rendono omaggio a Cavallini non potendo rinviare la partita essendo tutto accaduto all’improvviso e a pochissime ore dall’incontro.
I funerali saranno celebrati domani, lunedì 10 ottobre, alle 15.30 nella chiesa di S. Jacopo in Acquaviva.

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # riccardo

    Ciao franco,R:I:P un tuo cliente

  2. # Michele B.

    Ciao Franco, ci si salutava sempre quando ci si incontrava in giro per la nostra città. Un caro saluto, ovunque tu sia.

  3. # Christian

    Ciao franco grande uomo…tanti ricordi alla pro livorno…r.i.p