Cerca nel quotidiano:


La regina della scherma in visita alle Fiamme Oro

Valentina Vezzali è stata accolta dal questore Orazio D'Anna, dal maestro Marco Vannini e da tutti i giovani atleti e i campioni delle Fiamme Oro di Livorno

Sabato 1 Aprile 2017 — 18:00

Valentina Vezzali. Basta un nome (e che nome!) per evocare eccellenza pura. E’ lei, la regina assoluta della scherma mondiale, che è arrivata a Livorno per far visita alla palestra della sezione giovanile delle Fiamme Oro del direttore tecnico, il maestro Marco Vannini. Un’ospite d’eccezione dunque per i futuri campioni che si allenano tra le mura della questura di viale Boccaccio, una struttura di primo ordine inaugurata nel 2010 dal questore Nicola Zito, consolidata dal suo successore Marcello Cardona e mantenuta al top dall’attuale numero uno della polizia livornese Orazio D’Anna.

VALENTINA VEZZALI STRINGE LA MANO AL QUESTORE D'ANNA DAVANTI AL MAESTRO MARCO VANNINI

VALENTINA VEZZALI STRINGE LA MANO AL QUESTORE D’ANNA DAVANTI AL MAESTRO MARCO VANNINI

La visita di Valentina Vezzali è stata un’occasione per soffermarsi sull’importanza di iniziative di questo genere, veri fiori all’occhiello della nostra città.
“A Livorno sono contenta di aver trovato questa bellissima realtà – spiega l’ex schermitrice oggi parlamentare italiana – Sono felice di far parte del gruppo delle Fiamme Oro dal 1999. Quasi tutti gli atleti medagliati alle olimpiadi arrivano dalla Polizia di Stato. Questo per me è un grandissimo vanto, perché significa che il lavoro fatto dai tecnici per individuare i giovani che poi un domani rappresenteranno i colori olimpici ai massimi vertici vengono scelti in maniera oculata e vincente. Senza le forze dell’ordine lo sport italiano non ci sarebbe, questo permette agli atleti di potersi allenare, e alle forze dell’ordine di poter veicolare quei messaggi di legalità, quei valori di cui il nostro Paese ha tanto bisogno. Bisogna puntare sui giovani, attraverso lo sport è possibile far crescere i ragazzi in un ambiente sano”,
Ad accogliere la regina della scherma italiana oltre al questore D’Anna anche i campioni livornesi delle Fiamme Oro allenati da Vannini, Edoardo Luperi, Tommaso Lari, Olga Calissi, Alessandro Paroli e l’atleta paralimpico Martino Seravalli.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!