Cerca nel quotidiano:


Primo torneo di scacchi “Estate livornese”

Domenica 28 luglio si svolgerà la prima edizione del torneo di scacchi "Estate livornese", valida per il grand prix semilampo del CRT della Federazione scacchistica italiana

giovedì 25 Luglio 2019 18:00

Mediagallery

Domenica 28 luglio si svolgerà la prima edizione del torneo di scacchi “Estate livornese”, valida per il grand prix semilampo del CRT della Federazione scacchistica italiana.
Nomi prestigiosi ai nastri di partenza: il grande maestro russo Igor Efimov, il più forte giocatore toscano, maestro internazionale Simone De Filomeno e il sempreverde maestro Fide pisano Claudio Evangelisti.
Presenti i migliori juniores toscani, e i giocatori dell’Asd Livorno Scacchi al completo, fra cui i giovanissimi Sassi e Barbetti, di ritorno dalla buona prestazione al campionato italiano giovanile di Salsomaggiore.
Circa 50 scacchisti si contenderanno l’ambito trofeo in 9 durissimi  turni di gioco al ritmo incalzante di 12 minuti più 3 secondi di abbuono a mossa per tutta la partita.
E’ possibile iscriversi anche in sede di gioco fino alle 9.30 di domenica 28. Il torneo è riservato ai tesserati FSI per il 2019 e sarà diretto dall’arbitro internazionale Leonardo Bartolini di Firenze.
Sede di gioco l’associazione Lady Monica in via Pian di Rota a Porta a terra.
Ingresso libero e gratuito.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.