Cerca nel quotidiano:


Rally dell’isola d’Elba, Galleni e Ambrogi scaldano i motori

Nel prestigioso elenco iscritti troviamo tra gli altri anche i livornesi Luca Padovani con Elio Giannarini e Massimo Tintori con Sabrina Cintolesi su Renault Clio ed il “poliziotto da corsa” Giancarlo Nolfi con Aldo Gentile a bordo di una Mini Cooper S

Venerdì 22 Aprile 2022 — 09:02

Mediagallery

Parte dalla gara più famosa il Campionato Italiano Rally Asfalto. In programma per questo fine settimana la 55° edizione del Rally dell’isola d’Elba, che avrà il suo quartier generale a Portoferraio, sede sia della partenza che dell’arrivo previsti rispettivamente per venerdì 22 aprile nel pomeriggio alle 17 la prima tappa e domani alle 15.30 l’arrivo finale. Il percorso, rivisto rispetto allo scorso anno ha una lunghezza di circa 300 Km. con 8 tratti cronometrati.
Al via l’equipaggio interamente livornese che vede Giovanni Galleni, campione italiano in carica nella categoria over 55, in coppia con Luca Ambrogi a bordo, per la prima volta, della nuovissima Volkswagen Polo R5 della HK Racing. Determinanti, ai fini della classifica assoluta saranno la classica prova “Due Mari” di 22 Km. e la “Bagnaia Cavo” di 19, prove molto guidate ed impegnative che sono la caratteristica della gara isolana insieme alle prove notturne, non molto frequenti nel panorama rallistico nazionale. Avversari del forte pilota labronico saranno Corrado Fontana, al volante della Hyundai I20 WRC e Giuseppe Testa su Hyundai R5, Andrea Carella e Simone Campedelli su Skoda Fabia R5.
“Per me è sempre un onore ed un piacere venire a correre all’Elba – ha raccontato Giovanni Galleni poco prima della partenza – Sia alla gara moderna che a quella storica. Quest’anno abbiamo deciso di provare una nuova vettura e saremo al via con la Polo della HK Racing, che ha una potenza di oltre 300 cavalli. Luca ed io cercheremo di portare a casa punti preziosi per iniziare la scalata alla riconquista del Campionato Italiano. Con la stessa Polo parteciperemo, a fine maggio, anche al Rally del Salento”.
Nel prestigioso elenco iscritti troviamo tra gli altri anche i livornesi Luca Padovani con Elio Giannarini e Massimo Tintori con Sabrina Cintolesi su Renault Clio ed il “poliziotto da corsa” Giancarlo Nolfi con Aldo Gentile a bordo di una Mini Cooper S.

Riproduzione riservata ©