Cerca nel quotidiano:


Regionale, l’Accademia dello Sport BluBay vince la classifica per società

Giovedì 30 Gennaio 2020 — 17:23

LAccademia dello Sport BluBay vince la classifica per società dell’edizione 2020 del Campionato Regionale Csen di karate svoltosi a Pisa nello scorso weekend.

Un’edizione da record quella di quest’anno con quasi 630 atleti di 45 società provenienti da tutta la regione con un invito speciale riservato alla Società Sammarinese San Marino Shotokan Club del M° Maurizio Mazza (Presidente della Fesam – Federazione Sammarinese di Karate).

La Csen, Ente di Promozione riconosciuto dal Coni numero uno in Italia, ha messo tutte le forze in campo per fare dell’edizione 2020 un’edizione da ricordare, grazie alla promozione e la collaborazione dei Comitati Provinciali di Livorno e Pisa presieduti dai delegati M° Alessandro Fasulo (vice coordinatore Csen nazionale) e da Tamara Carli, e dal lavoro degli organizzatori Alessio Magnelli, Fabio Castellucci e Carmelo Triglia.

Per l’occasione ha voluto essere presente anche la coordinatrice Nazionale Csen Delia Piralli, che si è detta soddisfatta del grande lavoro svolto, dalla promozione e dalla crescita che il karate sta avendo nella nostra regione in termini numerici e di competitività sportiva.

Quasi 12 ore di gara senza mai sosta, in un palasport di Pisa gremito di atleti, tecnici, accompagnatori, parenti e genitori, ha visto gareggiare tutte le classi di età. La mattina è stata dedicata ai quasi 300 bambini che si sono succedute nelle categorie pre-agonistiche di Prova tecnica di combattimento (Palloncino), Percorso propedeutico di motricità e Prova Libera (Prova tecnica delle basi del karate).

Il pomeriggio è, invece, stato dedicato interamente alle categorie agonistiche di Kata (forma) e Kumite (combattimento).

20 ori, 10 argenti e 20 bronzi per un totale di 50 medaglie il bottino a fine giornata dei ben 54 atleti seguiti dai tecnici Carmelo Triglia e Alessio Magnelli, risultati che permettono alla palestra labronica Accademia dello Sport BluBay di aggiudicarsi la coppa di 1° classificata tra le società. I labronici erano presenti anche con1 arbitro Marco Bini e un presidente di Giuria Franco Botta.

Di seguito tutti i risultati.

Per le categorie agonistiche di Palloncino primo posto per Leonardo Magnelli e Renato Greco, secondo posto per Rocco Guercio e Gabriele Giorgio, terzo posto per Dante Bernardini e Gianfranco Esposito.

Nella prova Percorso a tempo primo posto per Renato Greco e Leonardo Magnelli, terzo posto per Dante Bernardini, Gianfranco Esposito e Rocco Guercio.

Nella Prova Libera primo posto per Leonardo Magnelli e Greco Renato, secondo posto per Rocco Guercio e Nicola Ferri, terzo posto per Josan Mihail, Gianfranco Esposito, Dante Bernardini e Emanuele Fallai.

Per le categorie agonistiche di kata primo posto di Diego Caponera nel kata Shotokan Marroni/Nere, Irene Machetti sia negli Esordienti che Cadetti Marroni/Nere e Daniele Miotto nei Master Gialla/Arancio, terzo posto per Diego Caponera negli Junior M/N e Daniela Parlanti nei Master M/N.

Nel Kata Team la squadra formata da Giada Calvaruso-Clarissa Tinagli-William Fallai si classifica al secondo posto e terzi i team formati da Matteo Garzelli-Lorenzo Bertini-Nicolas Pietroni e quello si Leonardo Magnelli-William Fallai-Nicola Ferri.

Nel kumite (combattimento9 verdi/blu, nella categoriaesordienti 1° posti per Lorenzo Bertini nei -45kg, per Valerio Bellini nei -50kg, per Andrea Bonacci nei -40kg, per Jonida Morinaj nei -54kg, terzo posto per Chiara Angeli nei -47kg. Nella categoria Cadetti V/B primo posto per Davide Bonacci nei -55kg, nella Seniores V/B terzo posto per Camilla Maggesi nei -55kg.

Per quanto riguarda le cinture marroni/nere, primi posti nei Cadetti per Giada Barontini nei +63kg, nella senior per Camilla Cavo sia nei -50kg che -55kg, Matilde Gronchi negli junior -48kg e Alessio Magnelli nei Master -67kg. Secondi posti per Emanuele Magnelli nei Cadetti -70kg, Giorgia Mauriello nei senior -55kg, Sebastiano La Ferla nei Master e nei Senior -67kg, Alessia Guidetti nei Senior -68 kg. Terzo posto per Federico Bini nei Cadetti -50kg, Elisabetta Compagnone nei Cadetti -54kg, Elisa Sarti nei Senior -61kg e Mario Salpietro nei Senior -84kg.

Buonissime anche le prestazioni dei debuttanti Kevin Ghilarducci, Mantellassi Cassandra, Clarissa Tinaglia e dei più esperti Lorenzo Canelli, Alberto Huber, Nicolas Pietroni, Matteo Garzelli, Giulia Bertocchi, Niccolò Giorgio, Lucrezia Battista, Laura Mosticchio, Annabel Lo Franco, Maria Vittoria Del Sarto, Francesco D’Abbrunzo, Pietro Bertocchi, Anastasia Brugnoni, Vanessa Bonfiglio, Mario Dionis.

Un ringraziamento al M° Massimo Pelizza della Palestra karate Don Bosco per la collaborazione.

Riproduzione riservata ©