Cerca nel quotidiano:


Scacchi e dama, via all’open day “laboratorio inclusivo”

Mercoledì 13 novembre alle 17 si svolgerà l'open day del 1° laboratorio inclusivo di dama e scacchi, aperto a tutti i bambini e ragazzi fra i 6 e i 18 anni, presso "Il Prato" sul viale Carducci, 31

sabato 09 Novembre 2019 18:18

Mediagallery

Mercoledì 13 novembre alle 17 si svolgerà l’open day del 1° laboratorio inclusivo di dama e scacchi, aperto a tutti i bambini e ragazzi fra i 6 e i 18 anni, presso “Il Prato” sul viale Carducci, 31. L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra Asd Livorno scacchi e Asd Eppur si muove della dottoressa Bargagna, che l’ha fortemente caldeggiata per favorire l’inclusione dei bambini con bisogni educativi speciali, fra cui autistici, dislessici, iperattivi e con gravi difetti di attenzione.
In questi ultimi quattro anni, grazie all’esperienza del progetto gioco scaccia gioco nelle scuole livornesi, centinaia di bambini BES hanno potuto sperimentare la gioia di sentirsi alla pari dei cosiddetti normodotati grazie alle particolari caratteristiche degli sport della mente, che sono adatti a sviluppare le doti che questo tipo di bambini presenta. E’ stato verificato che la dama è particolarmente adatta ai soggetti autistici, mentre gli scacchi sono un’ottima palestra per gli iperattivi, mentre entrambe le discipline sono efficaci con soggetti dislessici e con gravi difetti di attenzione.
Questa iniziativa è chiaramente rivolta anche all’inclusione di soggetti diversamente abili, in quanto la dama e gli scacchi non hanno barriere fisiche per la loro pratica. Un caso particolare sono le persone cieche. Per esse sono previste scacchiere adattate, come quella di Andrea Bocelli, esperto giocatore di entrambe le discipline. Esiste la possibilità di reperirle presso le federazioni, se vi sarà richiesta in tal senso.
Il campionissimo Michele Borghetti auspica che al laboratorio partecipino anche i bambini normodotati, proprio per esaltare la bellezza dell’inclusione e della socializzazione.
E sarà proprio Borghetti, insieme agli istruttori della Fsi, a tenere le lezioni, in collaborazione con gli operatori specializzati di Eppur si muove. I laboratori si svolgeranno ogni mercoledì non festivo fino alla chiusura delle scuole dalle 17 alle 18.30 presso il Prato sul Viale Carducci, 31.
L’Open day sarà ripetuto mercoledì 20 novembre alle 17.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.