Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Supercoppa: la Libertas vince a Piacenza e approda ai quarti

Domenica 18 Settembre 2022 — 10:17

Nella foto di Filippo Del Monte, concessa gentilmente dall'Ufficio Stampa della Libertas, coach Andreazza istruisce i suoi giocatori durante un time-out

Partita chiusa già al 35’ e ultimi minuti buoni per le statistiche. La Libertas torna in campo per i quarti di finale martedì in casa di Legnano che ha eliminato Omegna battuta di un punto a domicilio

Terzo successo consecutivo in SuperCoppa per la Libertas. Dopo Pielle e Herons Montecatini, gli amaranto espugnano il PalaFranzanti di Piacenza dove nel giugno del 2021 lasciarono le speranze di promozione in A2 in gara-5. Da allora sono cambiate tantissime cose. Gli amaranto hanno un roster nuovo di zecca e i soli due reduci di quella sfida (Forti e Ricci) in questo ottavo di finale sono stati tra i più incisivi.

La Libertas è subito partita forte portandosi a +12 (17-5) nella prima parte del primo quarto, salvo poi subire il ritorno dei padroni di casa che hanno alzato l’intensità difensiva a aggiustato la mira in attacco. Controbreak di 29-10 e massimo vantaggio emiliano sul 34-27. La LL però non si è smarrita. Due liberi di Sipala e sei punti consecutivi di Lucarelli hanno l’hanno riportata avanti all’intervallo lungo (34-35). E quel vantaggio, la squadra di Andreazza, non l’ha più mollato. Nei primi due minuti del terzo quarto Ricci ha firmato 8 punti in fila e ha scavato il solco che si è dilatato fino al +18 quando Saccaggi ha sparato la seconda tripla consecutiva buona per scardinare la difesa a zona di Piacenza. La Bakery per i primi 8 minuti dell’ultima frazione non ha mai segnato dal campo e ha mosso il punteggio solo grazie ai tiri liberi. Partita chiusa già al 35’ e ultimi minuti buoni per le statistiche. La Libertas torna in campo per i quarti di finale martedì in casa di Legnano che ha eliminato Omegna battuta di un punto a domicilio.

Bakery Basket Piacenza – Maurelli Group Libertas Livorno 60-70 (18-21, 16-14, 12-17, 14-18)

Bakery Basket Piacenza: Gabriele Berra 16 (2/7, 2/5), Alessandro Cecchetti 11 (2/9, 1/3), Simone Angelucci 10 (3/4, 1/1), Mattia Coltro 10 (3/6, 0/1), Kirill Korsunov 6 (0/0, 1/3), Umberto Livelli 4 (2/7, 0/2), Eric Visentin 3 (0/0, 1/2), Zakaria El agbani 0 (0/0, 0/1), Riccardo Agbortabi 0 (0/1, 0/0), Stefano Carone 0 (0/0, 0/0), Samuele Ringressi 0 (0/0, 0/0), Matteo Balestra 0 (0/0, 0/0).
Tiri liberi: 18 / 24 – Rimbalzi: 24 6 + 18 (Simone Angelucci 8) – Assist: 11 (Mattia Coltro 5)

Maurelli Group Libertas Livorno: Antonello Ricci 17 (2/5, 2/3), Jacopo Lucarelli 14 (3/5, 0/2), Francesco Forti 9 (0/0, 3/4), Andrea Saccaggi 8 (0/1, 2/5), Tommaso Fantoni 7 (0/3, 0/0), Andrea Sipala 6 (0/1, 0/1), Francesco Fratto 6 (3/6, 0/1), Andrea Bargnesi 3 (0/0, 1/4), Federico Madeo 0 (0/0, 0/1), Gianni Mancini 0 (0/0, 0/1), Tommaso Bruci 0 (0/0, 0/0), Stefano Mori 0 (0/0, 0/0).
Tiri liberi: 30 / 33 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (Francesco Fratto 10) – Assist: 8 (Andrea Sipala 3)

Condividi:

Riproduzione riservata ©