Cerca nel quotidiano:


Torna la scuola di scacchi

Sabato 28 settembre ritorna il consueto appuntamento con la scuola di scacchi giovanile della Federazione scacchistica italiana al Museo di Storia Naturale

mercoledì 25 Settembre 2019 13:05

Mediagallery

Sabato 28 settembre ritorna il consueto appuntamento con la scuola di scacchi giovanile della Federazione scacchistica italiana al Museo di Storia Naturale.
Si comincia alle 15 con il corso per i principianti assoluti, un’importante novità che consente in sole 4 lezioni di conoscere le regole e i primi rudimenti del “nobil giuoco”, per poi passare nel corso superiore.
Alle 16.15 è la volta del gruppo dei più piccoli (6-9 anni) e/o dei meni esperti.
Alle 17.45 scendono in campo i più grandi e/o i più esperti, con l’importante novità dell’estensione fino ai 18 anni.
Le lezioni durano circa un’ora e un quarto e sono composte da 45 minuti di gioco libero sotto la guida degli istruttori e da 30 minuti di teoria e si svolgeranno nella ludoteca del museo di storia naturale in via Roma, 234.
la guida tecnica è affidata agli istruttori Fsi Coni Maurizio Soventi e Andrea Raiano.
Le lezioni si svolgeranno ogni sabato non festivo fino alla prima settimana di giugno, escluso il periodo delle vacanze natalizie e pasquali.
Ricordiamo che negli ultimi due anni la scuola di scacchi di Livorno ha ottenuto ottimi risultati, fra i quali 4 titoli regionali individuali e il freschissimo titolo regionale a squadre con la formazione under 14.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.