Cerca nel quotidiano:


Un altro livornese
si aggiunge a Rio 2016

L'atleta Agamennoni arriva così a giocarsi la quarta olimpiade nella sua carriera

Mercoledì 27 Luglio 2016 — 10:30

Mediagallery

Pochi atleti possono vantare nel loro palmares la partecipazione a 4 olimpiadi e il canottiere livornese Luca Agamennoni sta per raggiungere questo traguardo. Infatti, dopo aver fallito la qualificazione con l’otto per una manciata di centesimi di secondo, la FISA, alla luce del paventato doping di stato della Russia e dopo la valutazione dei test antidoping degli atleti chiamati in causa, ha escluso quattro equipaggi russi dal programma gare dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, al via tra 10 giorni: l’otto maschile, l’otto femminile, il quattro senza pesi leggeri e il doppio pesi leggeri femminile. In virtù di questa decisione, Agamennoni rientra in gioco per Rio 2016 con l’ammiraglia (otto maschile).

L’atleta in forza presso le Fiamme Gialle di Sabaudia ha iniziato la propria attività nel 1997 nel G.S. Vigili del Fuoco Tomei sotto la guida dell’allenatore  Massimo Marconcini (vecchia conoscenza dei giochi a 5 cerchi avendo partecipato alle olimpiadi di Barcellona).

Medaglia di argento a Pechino e di bronzo ad Atene,  tre medaglie d’argento e una di bronzo ai mondiali, quattordici volte campione italiano,  e con la sua quarta partecipazione alle olimpiadi Agamennoni è fra gli atleti livornesi più rappresentativi di tutti i tempi. Grande soddisfazione nel Gs Vigili del Fuoco Tomei, dove si auspica che l’esempio di Luca possa essere di stimolo per lo sviluppo del canottaggio a Livorno.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb

Nuova apertura? Cambio sede? Lancio prodotto? Visibilità di 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivo https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]


12 commenti

 
  1. # Giacomo

    Tantissimi complimenti e soddisfazione per questo eroe locale sconosciuto ai più.

  2. # Mauro Martelli

    Grande Luca te lo meriti

  3. # Riccardo

    Grande esempio di sportivo, molti giovani dovrebbero farne tesoro.
    Un grande augurio per l’avventura imminente

  4. # Vittorio

    Una partecipazione più che meritata dopo i risultati di quest’anno.
    Un grande in bocca al lupo

  5. # Tifoso del palio

    Bravo si e grande atleta. Ma dimmi te se uno che fa l’olimpiadi il prossimo anno deve vogare nel Venezia. Ecco perché il palio finisce.

  6. # Chicco

    Un grande esempio di uomo ancor prima che atleta umile e forte! Grande Luca

  7. # Monica Bracci

    Grazie ?

  8. # SANDRO LULLI

    La verità è che Luca, il pass per Rio, lo aveva meritato già prima dell’esclusione dei russi, per i risultati della stagione, per la serietà, per la capacità di soffrire. Qui sì siamo di fronte ai campioni. In bocca al lupo.

  9. # Ferdinando

    Sono d’accordo anch’io con “Tifoso del Palio” : questi Campioni non dovrebbero dare il fianco e farsi convincere a vogare nel Palio. Sminuirebbero il loro sacrificio di allenamenti estenuanti e nello stesso tempo toglierebbero il gusto ad altri, che per vari motivi, non possono essere Atleti. Ad ognuno il suo …………. Bravo Luca

    1. # roby

      PER QUATTRINI C’E’ CHI FAREBBE I FEGATELLI COL FEGATO DI SU MA’. E’ UN DETTO NON RIFERITO ALLA PERSONA CHE STIMO ED AL QUALE AUGURO DI RITORNARE DA RIO CON UNA MEDAGLIA. PERO’ CHE IL VENEZIA SI ACCAPARRA VOGATORI OFFRENDO SOLDI E’ VERO.

  10. # Valerio

    Un grosso in bocca al lupo per Rio!!!
    Perdonate la mia ignoranza….. qualcuno mi può gentilmente spiegare cosa c’entra questo atleta con il palio e il Venezia???? Da quel che dite sembrerebbe che questo professionista si diverta a gareggiare con dei ragazzi che dopo aver fatto i compiti trovano due ore per allenarsi e divertirsi….se fosse così lo troverei assurdo e a dir poco indecente!!

  11. # Vogatore

    Si vuole dire quello che hai capito perfettamente te. Che è assurdo che un olimpionico vada a votare nel Venezia visto che è già un gozzo vincente. Comunque vai a Rio e pigia forte forza Luca .