Cerca nel quotidiano:


Tutto sulla Notte Blu. Il programma

Per l’occasione il Mercato Centrale, fulcro del Cacciucco Pride e sede di spettacoli, sfide gastronomiche e “cacciuccate” si illuminerà di blu, così come il gazebo della Terrazza Mascagni. Programma nel link in fondo all'articolo

Martedì 13 Giugno 2017 — 14:55

Mediagallery

Sabato 17 giugno Livorno festeggia insieme alle località della costa (da Piombino a Livorno) la Notte Blu (in fondo all’articolo trovate il programma completo), la manifestazione nata in omaggio alle bandiere blu che caratterizzano la buona qualità delle acque del nostro mare e lo sviluppo del turismo sostenibile delle nostre coste (anche quest’anno il Comune di Livorno è stato insignito della bandiera blu della FEE). Tante le iniziative in cartellone che animeranno la città by night. Dal lungomare al centro, Livorno si tinge di “blu”. Per l’occasione il Mercato Centrale, fulcro del Cacciucco Pride (clicca qui per l’approfondimento) e sede di spettacoli, sfide gastronomiche e “cacciuccate” si illuminerà di blu, così come il gazebo della Terrazza Mascagni. Da segnalare anche che dalle ore 20 in poi in piazza Garibaldi sarà protagonista la musica con la band de “I Furminanti” con possibilità di cena alla baracchina da Michela (tel 393-91.96.407). Dalla piazza si potrà godere la storica regata della Coppa Barontini.
Per gli spostamenti serali si ricorda che il servizio di trasporto pubblico è gratuito per tutta l’estate dalle 20.30 fino all’ultima corsa (oltre mezzanotte). Per informazioni: Ufficio Turismo e Grandi Eventi del Comune di Livorno Tel. 0586 820169 – Fax 0586 518201 www.comune.livorno.it

Riproduzione riservata ©

Allegati

7 commenti

 
  1. # Orso

    Senno’ critico sempre…
    Per una volta : Bravo a chiunque abbia “ripristinato” la definizione con cui noi Livornesi lo abbiamo sempre chiamato : MERCATO CENTRALE . Dopo che si era cercato, non so per quale motivo, di cambiare il nome in mercato delle vettovaglie, non ricordo se ricorrendo anche all’orrendo suffisso “antico”, col quale spesso si pensa di “nobilitare” la bettola o la macelleria di turno .
    Tra l’altro il mercato delle vettovaglie esiste , a Pisa …Il nostro e’ il MERCATO CENTRALE .

    1. # Kees Popinga

      Te ti puoi anche fare chiamare ed essere chiamato Orso, ma quando parcheggi in sosta selvaggia, i vigili sul verbale ci mettono il nome scritto sulla carta d’identità!

      1. # ANGUS

        Concordo che le cose dovrebbero essere chiamate con il loro nome. Ma tant’è….. Se a tanti stranieri ed ad alcuni italiani chiedi se hanno mai visitato l’Anfiteatro Flavio, ti guardano strano. Poi dici Colosseo e tutti capiscono.

      2. # Orso

        De’ , e tanto te ti firmi cor codice fiscale…Ber mi kissepopinga .Comunque mi sa che i vigili sur verbale ci mettano it numero di targa , e se permetti mi tocco perché sono tre anni che non piglio una murta.

    2. # Venio polveroni

      E infatti si chiama Mercato delle Vettovaglie

  2. # green card

    Ottimo il 17 giugno sarò negli States, mi spiace solo che non ho ancora la green card!

    1. # ilenia

      Ottimo! un livornese che non apprezza la propria città in meno! Spazio ai veri livornesi e a tutti coloro che amano la città di Livorno!!!!