Cerca nel quotidiano:


Al Goldoni gospel con “I have a dream”

Tutta l’intensità e l’emozione della musica “spiritual” e “gospel” in uno spettacolo teatrale avvincente basato su una storia vera: è quanto promette “I have a dream”in programma venerdì 18 novembre alle ore 21 al Teatro Goldoni

Martedì 15 Novembre 2016 — 14:57

Mediagallery

Tutta l’intensità e l’emozione della musica “spiritual” e “gospel” in uno spettacolo teatrale avvincente basato su una storia vera: è quanto promette “I have a dream”, due atti di Riccardo Pagni con The Joyful Gospel Ensemble, in programma venerdì 18 novembre, alle ore 21 al Teatro Goldoni di Livorno. L’appuntamento, presentato insieme all’Associazione MusiCanto, apre la sezione “Eventi – Cori in concerto” della Fondazione Goldoni e racconterà la storia suggestiva di due uomini e due donne (realmente esistiti) ridotti in schiavitù, umiliati e privati di ogni diritto e dignità. Quattro persone diverse fra loro, distanti nel tempo e nello spazio, ma uniti da un sottile filo invisibile che li lega indissolubilmente l’uno con l’altro e li spinge inesorabilmente nell’ingranaggio della schiavitù. Una macchina che sembra non fermarsi mai, da quel lontano 1619 fino agli anni 2000. Cambiano le forme e le modalità, ma la schiavitù è ancora terribilmente presente: durante lo spettacolo si scopriranno intrecci e legami che collegano fra loro tutti i personaggi, con l’appassionante epilogo di esperienze diverse e drammatiche in un crescendo di suggestioni musicali e ritmo. Una rappresentazione ricca di presenze artistiche, con la partecipazione di attori, cantanti, coro, coreografie e di un gruppo orchestrale dal vivo per una coinvolgente performance diretta da Riccardo Pagni ricca di significati e di musica: con i Joyful Gospel Ensemble, protagonisti sul palcoscenico Manola Bichisecchi, Andrea Bocelli, Rino Schiaffino, Lisa Ricci, con la partecipazione di EIMOS Centro Formazione Danza, African Dreams (percussioni) ed i Joyfullini, il piccolo coro diretto da Irene Pancaccini; Giovanna Milianti e Emma Marchetti (recitazione e canto). Musicisti: Fabrizio Pagni (Tastiere), Andrea Morini (Pianoforte), Paolo Morini (Basso elettrico), Fabio Giannitrapani (Batteria), Maurizio Fiaschi (Chitarre).
L’evento si inserisce nella decima edizione del progetto “For Peace…Musica per la Pace e la Solidarietà”, che ha ricevuto per sei volte la medaglia del Presidente della Repubblica quale riconoscimento per l’alto valore culturale dell’iniziativa.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # sucasuca

    dai Ermanno