Cerca nel quotidiano:


La Bottega d’Arte riapre: via ai laboratori teatrali e musicali

Sul fronte musicale si propone il Laboratorio Musical, un laboratorio che intende avviare progressivamente i ragazzi ai linguaggi del musical affiancando alla preparazione musicale discipline rivolte all'acquisizione del movimento scenico e coreografico oltre 260 ore di lezione annue

Mercoledì 16 Settembre 2020 — 19:10

Mediagallery

Che cosa è il Teatro? Tante sono le risposte e chissà quale è quella giusta. Certamente il teatro è un modo per capire il mondo che ci circonda; per capire come gli altri lo vedono e capire meglio noi stessi

Il Teatro Goldoni comunica che, seguendo tutte le regole per garantire la massima sicurezza di tutti, dal 28 settembre ripartono i laboratori teatrali e musicali divisi per fasce d’età: per i piccoli, il Teatro Bambino, un percorso che affronta, attraverso i giochi dell’improvvisazione e della recitazione argomenti adatti a sviluppare la cognizione del sé, il riconoscimento e la gestione dell’emozioni; il Teatro Ragazzi (12/13), un lavoro sul corpo e sulle emozioni attraverso la recitazione, l’improvvisazione, la dizione, la scoperta delle possibilità del proprio corpo e della voce al fine di stimolare e favorire l’espressività dei singoli e le relazioni tra pari.  il Teatro Giovani (14/19anni) sarà un percorso durante il quale i ragazzi esploreranno, attraverso giochi di gruppo, recitazione e improvvisazione il loro corpo e le loro potenzialità di individui e giovani attori; 20/30. Che cosa è il Teatro? Tante sono le risposte e chissà quale è quella giusta. Certamente il teatro è un modo per capire il mondo che ci circonda; per capire come gli altri lo vedono e capire meglio noi stessi. Tra esercizi, giochi, divertimento e lavoro fisico e vocale si lavorerà su relazione, ascolto e apertura esplorando insieme le inesauribili possibilità che il teatro ci apre; il Teatro Adulti, un laboratorio che permetterà di immergersi in un’atmosfera di coinvolgimento teatrale e sviluppo scenico dove più discipline quali gestualità, recitazione e vocalità s’intrecciano e convivono in un’armonia disarmonica. Particolare attenzione sarà data al lavoro sul sé e sulle basi dell’azione scenica attraverso i linguaggi della voce del corpo; Laboratorio Teatro, Gesto e Vocalità, in questo gruppo si dedica particolare attenzione ai processi emozionali e all’espressività corporea e verbale, attraverso esercizi di improvvisazione che esaltano il confronto con la propria creatività personale. Un percorso di ricerca sulla parola, il gesto e il canto per una narrazione scenica che esalta il concetto di contemporaneità; Laboratorio Mindfullness, mindfulness è la tecnica base per sviluppare una consapevolezza ‘psicosomatica’ del Sé, da cui parte l’intero percorso di benessere psicofisico orientato alla liberazione dei blocchi e alla crescita personale. Adatta a chi non ha particolari problemi fisici o psicologici, è una tecnica di meditazione rilassante, facile e profonda da praticare ad ogni ora e in ogni luogo, anche al risveglio, nelle pause del lavoro o sul letto prima di dormire; Laboratorio di ascolto musicale, un laboratorio rivolto a tutti coloro che amano la musica, per un percorso di conoscenza degli autori più rappresentativi della musica occidentale attraverso secoli di musica, con ascolti, letture, collegamenti interdisciplinari. Coro Voci Bianche e Teen Singer Choir, due corsi di educazione della voce la cui finalità, oltre quella di educare i ragazzi ai vari linguaggi della musica del canto corale e del teatro musicale, ha quella di mantenere attivo un coro che, facendo fulcro sulla didattica personalizzata, sia in grado di partecipare a produzioni liriche, teatrali ed a concerti inseriti nei vari livelli della programmazione del Teatro Goldoni e non solo. Sul fronte musicale si propone il Laboratorio Musical, un laboratorio che intende avviare progressivamente i ragazzi ai linguaggi del musical affiancando alla preparazione musicale discipline rivolte all’acquisizione del movimento scenico e coreografico oltre 260 ore di lezione annue.

Tutti gli iscritti ai Laboratori avranno la possibilità, oltre ad avere forti riduzioni sull’acquisto dei biglietti degli spettacoli, di conoscere gli artisti da vicino, assistere alle prove aperte in Teatro, seguire corsi di approfondimento sulle varie stagioni. A fine anno tutti gli spettacoli prodotti dei corsi saranno inseriti nella una rassegna “Open – Laboratori in scena” che li vedrà protagonisti sul palco della Goldonetta o del Goldoni.

Riproduzione riservata ©