Cerca nel quotidiano:


Lo stand del Goldoni ad Effetto Venezia

Un mare di promozioni. Disponibile il primo pieghevole della nuova Stagione Teatrale e della nuova edizione di “Scenari di Quartiere”

giovedì 02 agosto 2018 12:50

Mediagallery

Il Teatro Goldoni è presente ad Effetto Venezia, la manifestazione del Comune di Livorno di musica, cultura, arte e spettacolo giunta alla sua 33^ edizione, non solo in qualità di coorganizzatore ma con un proprio stand dove è possibile ritirare materiale ed informazioni utili sulla prossima stagione teatrale. Insieme al personale della Fondazione disponibile a fornire notizie sui prossimi cartelloni e sulle nuove campagne abbonamenti, è in distribuzione il primo pieghevole con tutti gli appuntamenti in programma, oltre a schede che presentano nel dettaglio ciascuna sezione di spettacolo (lirica, prosa, danza, concerti ed eventi). In particolare, proprio in occasione di Effetto Venezia, è stata lanciata una campagna promozionale straordinaria con prezzi bloccati fino al 5 agosto. Ulteriore novità: in occasione dell’anteprima di “Scenari di Quartiere” ad Effetto Venezia (domenica 5 agosto con Andrea Scanzi in “Gli eroi dello sport), allo stand si potrà ritirare anche il pieghevole con gli appuntamenti della terza edizione del festival di Teatro di parola che dall’8 al 23 settembre animerà i quartieri della città labronica (spettacoli tutti ad ingresso libero). Si informa inoltre che gli uffici della Fondazione Teatro Goldoni saranno chiusi dal 6 al 19 agosto; riapriranno al pubblico lunedì 20 agosto con orario 9-14. Tutte le informazioni anche su www.goldoniteatro.it

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.