Cerca nel quotidiano:


“Il piccolo Elisir” al Goldoni per le scuole

L’adattamento verterà su un’accurata selezione di quadri musicali in grado di creare una forte empatia con i giovani spettatori

martedì 11 Dicembre 2018 09:05

Mediagallery

Sull’impianto scenografico de L’elisir d’amore, martedì 11 dicembre, alle 9 e alle 11, al Teatro Goldoni, andrà in scena anche una versione pensata specificatamente per i bambini, una produzione della Fondazione Goldoni, inserita nella stagione di Teatro Ragazzi organizzata in collaborazione con Comune di Livorno, Cred e Pilar Ternera.
L’adattamento verterà su un’accurata selezione di quadri musicali in grado di creare una forte empatia con i giovani spettatori, che durante lo spettacolo saranno accompagnati nelle dinamiche della vicenda dalla voce attoriale di Michele Crestacci.
Gli interpreti canori saranno invece Maria Salvini nel ruolo di Adina, Tommaso Alfaroli in quello di Nemorino, Alessandro Ceccarini il dottor Dulcamara, Alessandro Biagiotti Belcore, infine, Veronica Niccolini interpreterà il ruolo di Giannetta.
Molto attiva la presenza del VII circolo didattico “G. Carducci”: oltre a piccoli strumentisti del metodo didattico Orff – Schulwerk,il plesso scolasticoaggiungerà sul palcoscenico anche il coro voci bianche, che in più di un’occasione supporterà i cantanti nelle “giocose” melodie di Gaetano Donizetti. Anche i bambini spettatori, circa settecento tra scuole primarie e di secondo grado (Carducci, Michelangelo, Natali, Dal Borro, Mazzini Bartolena, Thouar),dopo aver seguito uno specifico percorso propedeutico, avranno momenti in cui potranno interagire con il palcoscenico sotto la direzione della maestra Laura Brioli. La drammaturgia e la regia dello spettacolo saranno curati da Alberto Paloscia e Carlo da Prato.

Info: Teatro Goldoni – tel.0586-20.42.25/206/221 [email protected].

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.