Cerca nel quotidiano:


The Cage, via alla stagione. Ecco il programma

Gatti Mezzi, Gary Baldi Bros, Dente, Zen Circus e tanti altri nomi di spicco nel cartellone di Toto Barbato e Mimmo Rosa

Giovedì 29 Settembre 2016 — 16:27

Mediagallery

di Daniele D’Ambra

Dopo la partecipazione, con la prima edizione dell’hop summer festival ad Effetto Venezia, è tempo, per l’Associazione Culturale The Cage, di tornare al proprio ambiente culturale cioè quello della musica rock (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare il programma degli eventi). Sabato 1° ottobre apre la nuova stagione del The Cage Theatre che per il quinto anno consecutivo avrà sede nel Teatro Mascagni di Villa Corridi in via del Lazzeretto.
“Apriremo con il Live di Francesco Motta, ragazzo che insieme a Francesco Pellegrini formava i “Criminal Joker”, lo lanciammo quando era poco più che maggiorenne – spiega il direttore artistico dell’Associazione Culturale “The Cage”, Toto Barbato – il quale ora è uno tra i migliori artisti rock emergenti in Italia che dopo la  sua vittoria della Targa Tenco per la miglior Opera Prima da artista indipendente ha composto il suo disco d’esordio “La fine dei vent’anni”, prodotto dal famoso Riccardo Sinigallia che ha lavorato con artisti come Max Gazzè, i Tiromancino, Luca Carboni e molti altri.
img-20160929-wa0002Ripartiamo quindi dalla consapevolezza che Livorno è ad oggi una tra le migliori piazze dove il rock trova il suo habitat e la sua massima espressione.
“Inoltre – prosegue Barbato – siamo orgogliosi di ospitare artisti e gruppi emergenti e non della scena musicale livornese con l’aggiunta di gruppi stranieri come ad esempi quello statunitense dei Me First and Gimme Gimmes, cover band che si esibirà nel 2017″.
Anche per questa stagione l’after show del sabato vedrà protagonisti i “My Generation Cage Party “ con Filippo Ascione, Gabriele Carratori e Gaetano Graniero, che già dallo scorso anno stanno portando avanti un progetto di musica rock-elettronica ( da anni 60-70 passando per il rock britannico fino alla musica contemporanea) molto interessante e pieno di contenuti.”
Parole al miele quelle dell’Assessore alla Cultura, Francesco Belais: “Ringrazio Mimmo Rosa e Toto Barbato che ormai da anni portano avanti con passione, impegno e grande organizzazione un progetto che ha fatto rivivere un luogo come il Teatro Mascagni che sarebbe altrimenti caduto nel dimenticatoio, rendendolo uno tra i migliori Club della musica Underground d’Italia.
img-20160929-wa0003Adesso il teatro è per molti livornesi e non un luogo di aggregazione e di scambio d’opinioni dove terminare la serata senza dover sostenere lunghe trasferte per raggiungere Club fuori Livorno e senza dover quindi sostenere viaggi di ritorno rischiosi alle 5 del mattino tenendo conto sia della stanchezza che di “qualche bicchiere di troppo”.
Soddisfazione invece nelle parole di Mimmo Rosa, presidente “The Cage”: “Dopo la vittoria del bando con il Comune lo scorso aprile, grazie al quale avremo in gestione il Teatro per i prossimi 5 anni con opzione per i successivi 5, si aprono prospettive interessanti di investimento per un luogo di “cultura” al quale sono state fatte e continueremo a fare, migliorie per renderlo più appetibile al pubblico. Per noi la cultura crea lavoro e socializzazione e siamo orgogliosi di offrire questo servizio alla città”.
Il 2016 parte quindi con il piede giusto, in attesa di un 2017 pieno di sorprese. “Stay cool, stay rock”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # BANDITO

    CI SARO’ !!!!