Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Palio: Venezia trionfa a 10 remi, Pontino nel “mini”

Domenica 3 Luglio 2016 — 20:10

Si è chiusa la 79esima edizione del Palio Marinaro con il successo del Venezia nei gozzi a 10, del Salviano nel femminile e del Pontino nel Minipalio. Sono state tre gare avvincenti che hanno avuto, finalmente, un’ottima cornice di pubblico. “Questa formula sembra funzionare” le parole del sindaco Nogarin. Ed ha ragione. Rispetto all’anno scorso infatti alla Terrazza è accorsa molta più gente, “incoraggiata” anche dall’orario non proibitivo. Come ha detto il primo cittadino però “siamo solo agli inizi. Quando le gare remiere verranno vissute 365 giorni l’anno allora potremo cantare vittoria”. Da applausi, come sempre, la conduzione del duo Massimiliano Bardocci e Valeria Volpe.

Palio – Salviano e Venezia. Venezia e Salviano. Duello fino all’ultima palata che alla fine ha premiato l’equipaggio biancorosso. Ma per pochissimi secondi, soltanto due. Non a caso Emiliano Fanelli, dirigente del Venezia, in primis fa i complimenti agli avversari: “Sono stati bravissimi. Hanno avuto un’ottima partenza e ci hanno dato filo da torcere fino all’ultimo”.
La gara infatti è stata un testa a testa tra le due sezioni nautiche. Già dal primo giro di boa avevano accumulato un vantaggio notevole sugli avversari. Ma è nel serrate finale che il cuore ha battuto all’impazzata. Il Venezia sembrava poter gestire tranquillamente ma il Salviano ha avuto un moto di orgoglio ed è arrivato a pochi secondi dall’impresa (che manca dal 2001). Per il Venezia invece si tratta del quarto Palio consecutivo, il trentesimo in totale. Terzo posto per il Pontino, quarto invece l’Ovo Sodo che non è riuscito a dare seguito al successo ottenuto nella coppa Barontini.
Grande la festa nella cantina del Venezia con dedica al presidente Gigi Suardi che si sta riprendendo dopo il malore accusato la Risi’atori: “Questa vittoria è per lui – afferma Fanelli – E’ stata una gara bellissima e i nostri vogatori sono stati straordinari. Vorrei però chiudere facendo un appello al Comune: se dal prossimo anno non ci viene incontro nel pagamento delle utenze noi consegniamo le chiavi. Questo ovviamente non dovrà avvenire solo per noi, ma anche per le altre cantine”.

20160703_205417Classifica e tempi

1° Venezia (9′ 54″ 06)

2° Salviano (9′ 56″ 56)

3° Pontino (10′ 14″ 98)

4° Ovo Sodo (10′ 21″ 74)

5° Labrone (10′ 32″ 06)

6° Livorno Sud (10′ 38″ 38)

7° San Jacopo (10′ 40″ 99)

8° Borgo (10′ 44″ 43)

Mini Palio – Avvincente mini palio maschile. La gara under 18 maschile è stata caratterizzata da un testa a testa fra Pontino e Venezia fino all’ultimo remo che ha visto trionfare il Pontino sull’equipaggio bianco rosso. Le due imbarcazioni sono state appaiate per gran parte della competizione. Soltanto negli ultimi metri il Pontino è riuscito a mettere il naso avanti e portarsi a casa questa preziosa vittoria.

Classifica e tempi

1° Pontino (5′ 31″ 20)

2° Venezia (5′ 32″ 62)

3° Livorno sud (6′ 16″ 38)

4° Borgo (6′ 16″ 87)

5° San Jacopo (6′ 29″ 36)

6° Salviano (7′ 00″ 50)

Palio femminile – La prima gara in programma di questa edizione del palio si è aperta con una sorpresa. Nelle gozzette femminili, a giungere per primo sul traguardo è stato l’equipaggio del Salviano che ha staccato di 18 secondi il Labrone, secondo. Chiude il Borgo Cappuccini. Per il Salviano si tratta del primo successo tra Risi’atori e Barontini. Sicuramente le ragazze livornese hanno scelto l’appuntamento più importante per salire sul gradino più alto del podio.

Classifica e tempi

1° Salviano (6′ 02″ 77)

2° Labrone (6′ 20″ 50)

3° Borgo (6′ 24″ 90)

 

Condividi:

Riproduzione riservata ©