Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Bonatti ha inaugurato il nuovo punto vendita in via Firenze

Sabato 21 Maggio 2022 — 17:10

informazione pubblicitaria
Taglio del nastro sabato 21 maggio per la famiglia Bonatti alla presenza, tra gli altri, dell'assessore al commercio Garufo e del direttore di Confcommercio Livorno, Pieragnoli. Nel nuovo spazio espositivo (circa 500 mq) articoli di cartoleria, da regalo, addobbi per party, bomboniere

Questo è l’articolo relativo all’inaugurazione di sabato 21 maggio

La storica impresa Bonatti vuole festeggiare. L’inaugurazione del 21 maggio, infatti, oltre a presentare il nuovo spazio espositivo di circa 500 mq (con cartoleria, articoli da regalo, addobbi per party, bomboniere) sarà infatti una vera festa offerta alla cittadinanza.

“Il periodo della pandemia ci ha messo a dura prova” ammette Jessica Bonatti. “L’interruzione di matrimoni, feste ed eventi grandi e piccoli, ha sospeso in parte la nostra attività, ma siamo rimasti in piedi. Adesso che le normative permettono di tornare ad organizzare incontri per ogni occasione, abbiamo avuto la fortuna di trovare la location dei sogni, in cui in cui mostrare cosa sappiamo e possiamo fare, con grandi parcheggi nelle vicinanze. Le cose arrivano sempre al momento giusto”. Lo spazio di via Firenze permetterà infatti a clienti e interessati di emozionarsi con tanti allestimenti e anche fare prove con il fai-da-te.

Per adesso Jessica Bonatti pensa all’accoglienza per gli ospiti del 21 maggio. Per i più piccoli già dalle 15,30 un’animatrice intratterrà i bimbi coinvolgendoli in tanti giochi. Dalle 16 alle 18 ci sarà lo spettacolo di magia (in un grande cortile esterno i bambini possono giocare in tutta sicurezza) mentre al piano di sopra, dedicato alle bomboniere, sarà allestito l’aperitivo. “Confcommercio parteciperà all’inaugurazione” fa sapere il direttore provinciale dell’associazione Federico Pieragnoli. “Bonatti è un’azienda storica familiare che  durante pandemia e lockdown ha seriamente temuto per la propria esistenza, ma che ha visto nella ripresa nuove opportunità ed ha accettato la sfida. Sono un esempio per noi”.

informazione pubblicitaria

Condividi:

Riproduzione riservata ©