Cerca nel quotidiano:


Croce Rossa, al via corso per volontari

informazione pubblicitaria. INFO: 377 - 17.81.129, mail: [email protected] Dal 15 al 29 settembre un corso base per diventare Volontario di Croce Rossa Italiana. Domande entro il 12 settembre

Lunedì 29 Agosto 2016 — 07:19

Mediagallery

Croce Rossa Italiana-Comitato di Livorno ha in programma dal 15 al 29 settembre 2016,  per chiunque fosse interessato, un Corso Base che permetterà, a chiunque lo frequenti e superi l’esame finale, di diventare Volontario di Croce Rossa Italiana. Al termine sarà immediatamente attivato un corso specifico per poter diventare Soccorritore Avanzato per emergenze/urgenze “118” .
Inoltre con estrema probabilità, anche alla luce dei tragici eventi delle ultime ore, stiamo prendendo in seria considerazione di attivare anche un Corso per poter diventare Operatore di Protezione Civile.
Il Corso Base di cui sopra è aperto a tutti a partire dai 14 anni di età e sarà articolato in 4 lezioni serali, per favorire studenti e lavoratori, più una domenicale alla fine delle quali si accederà all’esame finale teorico/pratico. Le lezioni sono tutte tenute da Istruttori qualificati a livello nazionale secondo i protocolli più aggiornati a livello internazionale. Le preiscrizioni si possono effettuare su www.gaia.cri.it e perfezionare presso l’ufficio della nostra sede in via Glauco Masi, 7 aperto dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 17.00 e il venerdì dalle 8.00 alle 15.00. La data ultima, entro la quale verranno accettate le domande di iscrizione, è stata fissata improrogabilmente a lunedì 12 settembre (da questa data in poi si può comunque lasciare il nominativo al quale essere ricontattati non appena sarà attivato un nuovo Corso Base).

Per ulteriori informazioni potete:
inviare una mail a [email protected]

telefonare allo 0586 – 88.23.36 oppure al 377 – 17.81.129

contattarci sulla nostra pagina Facebook: Croce Rossa Italiana – Comitato di Livorno dove è stato creato pure un evento apposito”.

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©

18 commenti

 
  1. # Marione

    Grandi i ragazzi della Croce Rossa Italiana di Livorno, sempre in prima linea nei luoghi do calamità naturali, siete l’orgoglio della città. Il corso proposto rappresenta un’opportunità per i giovani, per diventare Operatore di Protezione Civile. E proprio in questi momenti si comprende meglio come sia importante avere competenze in materia di soccorso.

    1. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

      Grazie per la stima e la considerazione che riponi in noi, Marione.

  2. # gianni

    Siamo vicini agli Amici della Croce Rossa Italiana e delle altre Associazioni del Volontariato in Italia per i soccorsi e per vedere sempre con loro al dopo terremoto.

    1. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

      Grazie Gianni!

  3. # marco

    I più giovani dovrebbero apprezzare questi corsi dedicati al soccorso della Croce Rossa di Livorno, c’è sempre bisogno di operatori di emergenza e le calamità naturali di questi ultimi giorni rappresentano questa grande necessità di aiuti. Al di là di questo i momenti formativi costituiscono una vera e propria eccellenza in ambito cittadino.

    1. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

      Hai perfettamente ragione Marco. Abbiamo assolutamente bisogno di sempre più forze per poter sostenere tutte le nostre attività senza dover mai venire meno di fronte alle richieste del cittadino.
      La tua riflessione sulla nostra formazione ci riempie d’orgoglio, ci teniamo molto alla qualità degli insegnamenti impartiti, sia agli aspiranti volontari che a quelli in carriera da anni.

  4. # Pippo

    Io corso viene svolto secondo le norme Regionali?

    1. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

      Buonasera Pippo,
      se ti riferisci al Corso Base a cui si riferisce l’articolo, i nostri corsi rispondono a tutte le norme nazionali e internazionali, non solo regionali, essendo Croce Rossa un Movimento Internazionale.

  5. # massi

    In famiglia nostra tutti abbiamo fatto i corsi della Croce Rossa, davvero eccellenti e soprattutto qualificanti, per le emergenze e per il soccorso.

  6. # vanessab

    buonasera volevo sapere se il corso di operatore di protezione deve essere successivo a quello di volontario della crocia rossa oppure se è un corso a parte

    1. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

      Buongiorno Vanessab,
      sì, il Corso Base è obbligatorio per entrare in CRI e diventarne volontario, a seguito di questo ti scegli e crei il tuo percorso all’interno dell’associazione.

  7. # andrea

    Il Corso e’ veramente formativo, un’opportunità per arricchire il curricula, la Croce Rossa rappresenta una garanzia.

  8. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

    Ne approfittiamo per ricordarvi che domenica 4 presso i Bagni Lido verrà svolta una lezione di manovre salvavita pediatriche totalmente gratuita.
    Vi aspettiamo numerosi.

  9. # andrea

    La Croce Rossa ha la piu’ ampia fiducia della citta’, una crescita delle attivita’ rappresenta una garanzia per Livorno, un ruolo di primo piano nel Soccorso e nella gestione delle emergenze, senza contare la presenza attiva vicino alle famiglie bisognose. Grazie a tutti i Ragazzi volontari davvero generosi. La politica e lo scopo di lucro non hanno mai fatto parte del Dna della CRI.

  10. # rossana

    Grandi….la partecipazione a questo Corso di manovre pediatriche ha permesso in diversi Asili e Comunità frequentate da bambini di salvare tanti piccoli, la conoscenza della “disostruzione” e’ risultata fondamentale. E questo grazie ai Ragazzi della Croce Rossa di Livorno.

  11. # stefania

    Come maestra di asilo e con tante altre mamme, anche in attesa ci saremo.

    1. # Croce Rossa Italiana - Comitato di Livorno

      Vi aspettiamo!!!
      Portate anche i papà, nonni, zii e tutti quelli che gravitano o graviteranno intorno ai vostri piccoli.

  12. # Fabiolino

    Ho sempre avuto stima della Croce Rossa Italiana, sempre presente e pronta ad aiutare, ed è un motivo in più per provare a farne parte tramite questo corso base, avendo poi le idee ben chiare sul percorso che vorrei fare all’interno dell’associazione.
    GRAZIE RAGAZZI!!!…