Cerca nel quotidiano:


Mura di Pisa, sabato 14 il 1° festival Fantasy

informazione pubblicitaria
Festival cosplayer e personaggi storici sulle Mura di Pisa dalle 10 alle 20. Posti limitati, consigliata la prenotazione

Giovedì 12 Maggio 2022 — 10:43

Mediagallery

Un viaggio nel tempo e nella storia per risolvere un misterioso enigma: sabato 14 maggio le Mura di Pisa si trasformano e si animano con figuranti in costume e cosplayer tutti impegnati per ricomporre ‘I frammenti del tempo’. La prima edizione del festival cosplayer e fantasy sulle Mura, grazie alla collaborazione tra le cooperative che gestiscono il camminamento in quota (CoopCulture, Itinera e Promocultura) e l’associazione Alnilam Arts, con la partecipazione di ‘Assassin’s Creed Cosplay Italia’ e delle manifestazioni storiche del Comune di Pisa. Per tutta la giornata i visitatori potranno passeggiare e ammirare le bellezze di Pisa dall’alto incontrando Galileo, Kinzica, Fibonacci così come pirati e soldati medievali. Da Torre di Legno a Piazza dei Miracoli sarà possibile partecipare ad uno speciale gioco di ruolo dal vivo ad enigmi, per cercare di capire che cosa ha originato la frattura nello spazio-tempo che ha portato sulle Mura tutti questi personaggi. Dopo aver risolto l’enigma tutti i partecipanti si faranno una foto con Galileo dal selfie point con lo sfondo di piazza dei Miracoli e potranno postarlo sui social taggando @muradipisa e @alnilamarts.
Per tutta la giornata le Mura saranno aperte con orario 10.00-20.00, biglietto normale a 5 euro intero, biglietto speciale a 10 euro per partecipare alla missione ad enigmi con partenze ogni mezzora e con una pausa all’ora di pranzo: posti limitati, consigliata la prenotazione alla pagina consigliata la prenotazione alla pagina https://bit.ly/MuraCos e sul sito www.muradipisa.it, chiamando lo 0500987480 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, oppure presso la biglietteria di Torre Santa Maria negli orari di apertura. Info sul sito www.muradipisa.it, sull’app Mura di Pisa e sulle pagine social Mura di Pisa e Alnilam Arts. Ringraziamenti particolari per il supporto a Goblin Cafè, Hotel Duomo, Hotel Di Stefano, Hotel Verdi, Mr. Sgabeo.

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©