Cerca nel quotidiano:


Riapre il Museo delle Miniere

informazione pubblicitaria
La miniera di Montecatini val di Cecina riapre al pubblico nelle domeniche del mese di marzo. l Biglietto online su www.museodelleminieremontecatini.it. INFO: 0586/894563

Giovedì 3 Marzo 2022 — 15:20

Mediagallery

La miniera di Montecatini val di Cecina riapre al pubblico nelle domeniche del mese di marzo. L’area archeologica della miniera si trova alle porte dal bellissimo borgo medievale di Montecatini Val di Cecina  in una posizione splendida dal punto di vista paesaggistico e naturalistico. In attività fino al 1907, è stata nel corso dell’Ottocento la più grande miniera di rame d’Europa ed  ha dato il nome ad una delle maggiori industrie del XX secolo: la Montecatini S.p.A. divenuta poi Montedison, tappa storica nel campo dell’estrazione del rame.  Dell’intero complesso minerario, che risale all’epoca etrusca, sono visitabili oggi alcune parti delle gallerie ottocentesche (il reticolo delle gallerie  si estendeva in origine per circa 35 Km fino ad una profondità di 315 m.), la torre di Pozzo Alfredo con il montacarichi “sospeso sulle teste dei visitatori”, gli ex uffici della Direzione ed il laboratorio per le analisi chimiche e le Laverie.

Date di apertura: domenica 6-13-20-27 marzo

Partenza visite guidate ore 10.00/12.00/15.30

Per informazioni: [email protected] oppure contattare la segreteria itinera 0586/894563

Il biglietto si acquista on line sul sito www.museodelleminieremontecatini.it

Costo ingresso 7 euro adulti/bambini 6-12 anni gratuito. Si accede solo con la visita guidata durata 1h e un quarto circa

Si ricorda che in ottemperanza al decreto-legge n. 221 del 24 dicembre 2021, dal 10 gennaio 2022 l’accesso al museo sarà consentito esclusivamente ai visitatori muniti di Green Pass rafforzato unitamente a un documento di identità in corso di validità.

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©