Cerca nel quotidiano:


Michele Crestacci a Montecatini Val di Cecina

informazione pubblicitaria. Sabato 11 agosto il comico livornese presenta "Un anno vissuto pericolosamente" nell'ambito di Scavi in superficie, rassegna teatrale e musica presso l’Area Archeologica Museo delle Miniere Montecatini Val di Cecina (Pisa). Apericena ore 20.00. Spettacolo ore 21.30

venerdì 10 agosto 2018 15:08

Mediagallery

Un anno vissuto pericolosamente. Michele Crestacci, comico di buona razza labronica e oltre, ci conduce in un racconto lungo un anno condensato in poco più di settantacinque minuti di spettacolo. Una serie di immagini e di personaggi, veri ed immaginari, inverosimili al limite del surreale, che girano (e hanno sempre girato) intorno alla nostra vita provocando e provocandolo. Sono i suoi — come i nostri — mostri e fantasmi e Michele racconta di tutto e di tutti nel tentativo di esorcizzarli, facendoli uscire fuori con la sua naturale vis comica, quasi fossero conigli colorati tirati fuori dal cappello di un  prestigiatore. Elegante, autoironico e mai volgare unisce una tecnica mimica straordinaria ad una eccezionale carica di simpatia. Prenotazione obbligatoria entro venerdì alle ore 19.00

Segreteria Miniera 0588 31026 dal giovedì alla domenica 10.00–13.00 / 16.00–19.00
Segreteria Itinera 0586 894 563 dal lunedì al venerdì 9.00–13.00
Visita guidata gratuita ore 19.00 per chi prenota apericena e/o spettacolo
Visita gratuita ore 19.00 + Apericena ore 20.00 + Spettacolo ore 21.30 € 18 (anziché € 20)
Visita gratuita ore 19.00 + Spettacolo ore 21.30 € 10 (anziché € 12)
Spettacolo gratuito per i bambini sotto i 6 anni

https://www.facebook.com/minieramontecatinivaldicecina/

informazione pubblicitaria 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.