Cerca nel quotidiano:


Tipi di fondotinta. Cosa bisogna sapere per non sbagliare?

informazione pubblicitaria
Il fondotinta è alla base di un trucco riuscito e l'aspetto finale dipende interamente dalla sua qualità. Quali tipi di fondotinta esistono oggi e su quali è meglio concentrarsi? 

Venerdì 20 Agosto 2021 — 08:05

Mediagallery

Tipi di fondotinta. Cosa bisogna sapere per non sbagliare?
Il fondotinta è alla base di un trucco riuscito e l’aspetto finale dipende interamente dalla sua qualità. Naturalmente, anche la condizione della pelle gioca un ruolo estremamente importante. Oggi, nonostante ci sia un’intera industria in cosmetologia e chirurgia plastica, volta a correggere le imperfezioni della pelle del viso e del corpo, il fondotinta è follemente popolare. 

 

Ogni azienda specializzata nella produzione di prodotti cosmetici considera suo dovere contribuire al rifornimento del mercato con questi prodotti. Tecnologie e formule sempre più avanzate https://makeup.it/brand/29159/ compaiono ogni anno. Le formule dannose e pericolose per la salute e la vita, sono sparite da tempo e combinano solo proprietà decorative, cosmetiche e curative. Ecco perché è così importante essere in grado di selezionare i prodotti giusti che aiutano ad innamorarsi veramente del proprio riflesso nello specchio. Quindi, quali tipi di fondotinta esistono oggi e su quali è meglio concentrarsi?

Camouflage Cream
Questa opzione è la più densa. Tali prodotti non dovrebbero essere utilizzati nella vita di tutti i giorni, questa è un’opzione per il trucco di fantasia o per un servizio fotografico. Alla base delle formule sono i pigmenti coloranti, cere dense, siliconi. I camuffamenti sono estremamente densi. Al punto che permettono di “cancellare” praticamente pigmentazione e voglie, cicatrici o inestetismi vari e gravi dal viso. È piuttosto difficile applicarli, ma allo stesso tempo sono molto persistenti e aderiscono perfettamente alla pelle. A proposito, è necessario rimuovere i camuffamenti esclusivamente con mezzi speciali, altrimenti c’è il rischio di ostruire significativamente i pori.

 

Fondotinta liquido
È una versione abbastanza classica, si stende sulla pelle in uno strato uniforme, esistono più versioni, con diversa coprenza e con diverse quantità di componenti idratanti e nutrienti. L’opzione con un’opacità media è ottima. È meglio applicare tali cosmetici con pennelli o spugne speciali.

Fondotinta-mousse
Abbastanza popolare, leggera e facile da applicare anche con le dita, possono essere facilmente utilizzate nel trucco quotidiano, a differenza delle stesse creme camouflage. A proposito, questa particolare categoria di prodotti è perfetta per la pelle matura.

Fondotinta fluido
È un’altra categoria di prodotti che si adattano a tutti o quasi a tutti. Hanno una capacità di copertura leggera, molti ingredienti idratanti, ottimi per il trucco quotidiano e diurno e possono essere facilmente utilizzati in estate. L’unica cosa è che il potere di copertura, di regola, non è troppo alto. Pertanto, per il trucco serale, questo tipo, molto probabilmente, non funziona.

Fondotinta-stick compatto
Hanno un grande vantaggio: possono essere usati come correttori e funzionano molto bene in questa ipostasi. È meglio applicare tali prodotti con un pennello duo fibre, sfumando bene e livellando ulteriormente con una spugna umida. Hanno un’altissima concentrazione di pigmento, quindi è altamente indesiderabile usarli tutti i giorni. Soprattutto, sono adatti per servizi fotografici, trucco serale, per mascherare difetti significativi.

Fondotinta compatto in polvere
Questo è un altro “colosso” del mondo della bellezza. È meglio applicare questo prodotto con una spugna umida. Questa opzione è adatta esclusivamente per la pelle grassa.

 

Cushion
È un rappresentante della moderna generazione. Si applica molto rapidamente e facilmente, idrata bene la pelle e può avere una copertura molto decente. Questa è un’ottima opzione per tutti i giorni, anche per la pelle molto secca o addirittura invecchiata. A proposito, questa particolare opzione è la migliore per i viaggi e per i piccoli beauty case grazie alla sua massima versatilità e facilità d’uso.

Le creme BB e CC
Sono ben note sul mercato da molto tempo. Si adattano perfettamente al tono della pelle, uniformano, la rendono liscia e luminosa. Molto spesso hanno un fattore di protezione solare molto elevato e si applicano meglio semplicemente con le dita, sono molto sensibili al calore delle dita. Ottime per la pelle matura. Come si può vedere, scegliere il mezzo giusto è un compito completamente difficile per chiunque, ma tutto è diventato molto più semplice  quando sono apparse speciali gocce di regolazione della tonalità (Adjusters) che  consentono di regolare il colore del fondotinta.

Qualunque sia la tua scelta, è importante non esagerare, perché la naturalezza è sempre di moda!

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©