Cerca nel quotidiano:


Torna Vetrina Toscana con “Navigar m’è dolce”

informazione pubblicitaria
Posti prenotabili fino a venerdì 13 agosto alle ore 18.00. Contattare Segreteria Coop. Itinera dal lunedì al venerdì 9.30/12.30-15.30-19.00 allo 0586-894563 oppure al 348.7382094

Giovedì 12 Agosto 2021 — 12:31

Mediagallery

Tornano finalmente anche nella provincia di Livorno gli eventi di Vetrina Toscana – il progetto, finanziato da Regione Toscana e Unioncamere Toscana e, nella nostra provincia, anche dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, che promuove ristoranti, botteghe e produzioni di qualità che esprimono l’identità del territorio e valorizza la cultura enogastronomica come attrattore turistico.

Un calendario di iniziative che, proprio grazie a Confesercenti, riesce ad unire ben quattro province toscane (https://www.facebook.com/appuntidiviaggioraccontidiToscana) e che sabato 14 Agosto riparte da Livorno, città del mare, ridente solare e ironica, con l’evento “Navigar mi è dolce” organizzato con la collaborazione della Cooperativa Itinera.

Un’esperienza unica e originale per vivere l’essenza labronica, navigando lungo i fossi medicei e scoprire la città dall’acqua, da una prospettiva nuova, insolita e suggestiva. Un affascinante viaggio a bordo del battello Marco Polo dove ascoltare racconti, curiosità e aneddoti di questa città ricca di storia e tradizioni legate al mare.

Lungo il circuito dei fossi che attraversa la città vecchia, gli imponenti palazzi e le antiche mura parlano di storie antiche legate alla rivalità delle tre città simbolo della Toscana: “Firenze, Pisa e Livorno!”

Per svelare queste vicende che le ha viste per secoli amiche-nemiche, andremo a scomodare Dante, Ferdinando I de’Medici, Galileo e perfino qualche corsaro inglese. Saranno loro che, evocati da una guida turistica livornese, ci spiegheranno perché a Livorno la cecina si chiama Torta, perché in Toscana si mangia pane senza sale e chi fu a vincere la battaglia tra Inglesi e Olandesi, proprio davanti al porto di Livorno.

A fine tour una degustazione di eccellenza con il cacciucco, il piatto tipico per eccellenza della cucina labronica, rivisitato dai cuochi di tradizione dell’osteria “Alle Vettovaglie” con la novità del panino cacciuccato. La suggestiva cornice del Mercato Coperto dell’800, farà da scenario privilegiato a questa esperienza gastronomica di tradizione, che sarà accompagnata da momenti musicali a cura di “Invito alla Musica”.

Posti prenotabili fino a venerdì 13 agosto alle ore 18.00 – contattare Segreteria Coop. Itinera dal lunedì al venerdì 9.30/12.30-15.30-19.00 ai seguenti numeri: Fisso: 0586-894563; Mobile: 348.7382094

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©