Cerca nel quotidiano:


Jorma premiato dal sindaco con gagliardetto e pergamena

Il sindaco incontra il bagnino: "A Jorma Cosci un ringraziamento per il gesto compiuto che dimostra il grande cuore di Livorno"

Martedì 18 Agosto 2020 — 12:58

Mediagallery

Salvetti: "Il comportamento di Jorma altruistico e tempestivo ha evitato una tragedia ed io sono fiero di avere concittadini come lui"

Il 18 agosto il sindaco ha incontrato a Palazzo Comunale Jorma Cosci, il bagnino della spiaggia la Ginestra ad Antignano che domenica 16 agosto ha salvato la vita ad un bambino di 2 anni e soccorrendo poi il padre svenuto (leggi qui la nostra intervista a Jorma). Salvetti ha pubblicato su Fb questa foto e questo messaggio: “Il comportamento di Jorma altruistico e tempestivo ha evitato una tragedia ed io sono fiero di avere concittadini come lui. Per riconoscenza ho donato a Jorma il gagliardetto della città di Livorno ed una pergamena con questa motivazione: a Jorma Cosci, un ringraziamento per il gesto compiuto che dimostra il grande cuore di Livorno”.

Un altro riconoscimento è stato donato a Jorma da parte di un cliente dello stabilimento che ha visto in prima persona la scena. “Mi è sembrato doveroso consegnare nelle mani di Jorma Cosci una targa di riconoscimento per quanto è successo”, scrive alla redazione di QuiLivorno.it. La targa è stata donata da G.M.P startup Cinema di Tinti Marco e Midio Luca  e da Colors to wear di Brilli Elena.

Riproduzione riservata ©