Cerca nel quotidiano:


Effetto Venezia 2020, inizia la festa… in sicurezza. Il programma

Si parte alla grande con Bobo Rondelli e Giorgio Mannuncci in piazza della Repubblica, Giobbe Covatta in piazza del Luogo Pio, Le Stanze Livornesi di Emanuele Barresi nella Biblioteca dei Bottini dell'Olio, le performance artistiche del teatro "Il Grattacielo" in piazza XX Settembre e tantissimi altri spettacoli

Venerdì 21 Agosto 2020 — 07:10

Mediagallery

Vi saranno controlli ai 14 varchi di accesso presidiati da 125 steward e addetti alla security, con termoscanner e distribuzione di mascherine per chi non le ha

Via ufficiale a “Effetto Venezia e dintorni. A cielo aperto” venerdì 21 agosto alle 20.30 in piazza del Luogo Pio alla presenza del sindaco, degli assessori alla Cultura e al Commercio e Turismo, della direttrice artistica della manifestazione Francesca Ricci. Si parte alla grande con Bobo Rondelli e Giorgio Mannuncci in piazza della Repubblica, Giobbe Covatta in piazza del Luogo Pio, Le Stanze Livornesi di Emanuele Barresi nella Biblioteca dei Bottini dell’Olio, le performance artistiche del teatro “Il Grattacielo” in piazza XX Settembre e tantissimi altri spettacoli tutti da vivere… in sicurezza. Clicca sul link in fondo all’articolo per consultare e scaricare il programma del primo giorno. La tradizionale festa d’estate livornese (35esima edizione) che si snoderà in questo week-end 21-22-23 agosto e poi nell’ultimo del mese, 28-29-30 agosto, avrà una veste diversa, dettata dalle norme di sicurezza per la prevenzione del Covid-19, ma sarà ugualmente piena di musica, teatro, danza, arte (in primis le mostre “Progressiva” e “Antologica Dario Ballantini 1980-2020″ al Museo della Città), mercatini, visite guidate e giri in battello lungo i canali medicei, videoinstallazioni, danza. Con l’obiettivo di non creare assembramenti, gli spettacoli, oltre 70, saranno a numero chiuso e solo su prenotazione online dal sito della festa (ma anche con facilitazioni e sportelli per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia): https://www.livorno-effettovenezia.it/. Concerti e appuntamenti teatrali saranno sparsi in vari luoghi del centro città (piazza della Repubblica, piazza del Luogo Pio, piazza Venti, piazza Garibaldi, piazza Cavallotti) e non concentrati nell’antico quartiere Venezia. Vi saranno controlli ai 14 varchi di accesso presidiati da 125 steward e addetti alla security, con termoscanner e distribuzione di mascherine per chi non le ha.
Un servizio di navetta gratuita, ogni 15 minuti dalle 18.50 all’1.50 porterà i visitatori dalla zona stazione/Modigliani Forum all’area della manifestazione e viceversa: partenza da via della Cinta Esterna e capolinea in via Masi (dietro la stazione ferroviaria), passando da una fermata intermedia in via Nelusco Giachini, all’altezza del parcheggio del Modigliani Forum. Una parte dell’area di parcheggio adiacente al Modigliani Forum sarà a disposizione delle auto dei visitatori di Effetto Venezia. La prima partenza dal capolinea in via Masi è alle ore 18,30 e l’ultima alle ore 0,45. Da via della Cinta Esterna la prima partenza per il rientro al parcheggio è alle ore 18,50 e l’ultima alle ore 1,05.

Per il programma, prenotazioni online, informazioni: https://www.livorno-effettovenezia.it/

Per assistenza prenotazione spettacoli (per chi non sa prenotare online): Sportello c/o ufficio informazione e accoglienza turistica Comune di Livorno:  Via Pieroni, 18 .telefono +39 0586 894236 – [email protected] 
Apertura: tutti i giorni 9.00-13.45 (non vengono fatte prenotazioni telefoniche).

Info Point c/o Baracchina n.20 piazza Garibaldi – Dalle ore 19 alle 23 sarà possibile prenotare online i biglietti per gli spettacoli grazie ai volontari del Comitato Pontino San Marco ETS e dell”Associazione Mezzclar 22.
Per contatti: [email protected] Facebook: @infopointbaracchina20livorno

Riproduzione riservata ©