Cerca nel quotidiano:


Ecco in che stato versa l’altra Livorno, quella di serie C…

Venerdì 17 Gennaio 2020 — 18:42

Mediagallery

Con questa mia, vorrei portare alla ribalta ancora una volta lo stato di abbandono in cui versa l’altra Livorno. L’altra Livorno, si avete capito bene. Si perché esiste la Livorno di serie A; quella delle strade trafficate, dove arrivano gli operatori delle pulizie con i loro macchinari tecnologici e l’altra Livorno, quella di serie C; dove regna sicuramente l’inciviltà, ma dove non  è presente in maniera continua una gestione delle pulizie dei luoghi comuni. Nel luogo in questione regnano spazzatura e deiezioni di cani. Le foto che vi inoltro danno l’esempio della Livorno di serie C. Il luogo è il Parco pubblico di via Corcos.

Adriano Rite

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # Barbarella

    È giusto che sia così, i quartieri belli meritano attenzione, quelli dove non si raccolgono neanche le feci dei cani meritano il degrado. A cosa serve un marciapiede asfaltato pieno di sporco? Prima certi livornesi imparino l’educazione, poi se ne riparlerà. Avanti così

    1. # Giulio

      che discorsi….la zona dei fossi \ Piazza Cavour è piena di deiezioni canine. Fermiamo la pulizia anche li ? Il problema non è di “certe zone” ma diffuso ovunque, purtroppo

    2. # Paolo

      Signora Barbarella, la invito a fare una passeggiata in via Bat Yam ( zona di serie A), vedrà che padroni maleducati non puliscono le deiezioni dei loro cani nemmeno lì…

      1. # Barbarella

        via Bat Yam ( zona di serie A)???? ahahahahaha ahahahaha ahahahaha ahahahah

  2. # Franco

    L’altra Livorno la fate voi a scrivere sui muri e lasciando sacchetti in giro. Panchine nuove e asfalto decente… che volete dal comune? Dei vigili che vi facciano le faccende in casa?

  3. # Adr

    Chissà come mai all’indomani dell’uscita dell’articolo,arriva la cavalleria e tira a lucido l’intera area…Bhaaaa sarà un caso!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.