Cerca nel quotidiano:


Furto all’Associazione Ginnastica Livornese

Ignoti, prima il 31 luglio e poi l'8 agosto, hanno rubato i pochi spiccioli presenti nei distributori automatici creando danni alla struttura per centinaia di euro

sabato 11 agosto 2018 08:17

Mediagallery

Furto all’Associazione Ginnastica Livornese in via Piccioni, a Salviano. Ignoti, prima il 31 luglio e poi l’8 agosto, hanno rubato i pochi spiccioli presenti nei distributori automatici. Due furti di modesta entità che però hanno creato danni alla struttura per alcune centinaia di euro. Non è la prima volta che i ladri visitano la palestra. Le telecamere (nella foto un fermo immagine di quanto ripreso) installate dopo i primi episodi nel 2017, il 31 luglio hanno ripreso una sola persona mentre l’8 erano in due.
Il mondo dell’associazionismo sportivo in quest’ultimo periodo è stato preso di mira. (ricordiamo di recente il raid al campo scuola). Un fenomeno preoccupante, quello della microcriminalità, nei confronti di realtà che svolgono una importante funzione a livello sociale e che rischiano seriamente di vedere compromessa tale funzione a fronte delle spese necessarie per riparare dei danni che come nel caso dell’Associazione Ginnastica Livornese sono più ingenti del furto subito.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Antonio Caprai

    Sono un dirigente della ASD Libertas Runners Livorno, abituato a vedere devastato il campo scuola. Voglio esprimere la vicinanza mia e della Società a tutti voi, violati nella vostra passione da elementi incivili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.