Cerca nel quotidiano:


Livornese accoltellato con accendino-lama

Mentre era a spasso con il proprio cane nel parco di via Calzabigi, un uomo è stato aggredito da un cittadino straniero che lo ha accoltellato usando un accendino con lama

Mercoledì 15 Marzo 2017 — 11:19

Mediagallery

Invito ai lettori: ribadiamo che la nostra volontà è quella di essere una “piazza” civile in cui poter accedere e lasciare il proprio commento, anche pepato. Tuttavia, non possiamo tollerare eccessi verbali, né commenti che possano dare adito a strumentalizzazioni (clicca qui)

Mentre era spasso con il proprio cane nel parco pubblico di via Calzabigi si è visto aggredire, senza comprenderne il motivo – come spiegano i carabinieri in un comunicato – da un un uomo, un cittadino albanese 32enne, che peraltro aveva già incrociato in altre circostanze. Dalle parole si è passati agli spintoni, prima che lo straniero si allontanasse senza dare spiegazioni. Solamente più tardi, l’aggredito, un livornese 48enne, si è accorto di una ferita al petto con una copiosa perdita di sangue. Giunti sul posto, i carabinieri hanno dapprima richiesto l’intervento dei sanitari del 118 per condurre l’uomo in ospedale ed, immediatamente dopo, rintracciato e portato in caserma l’albanese. Quest’ultimo, già noto alle forze dell’ordine per eventi di analogo tenore, è stato perquisito e trovato in possesso di un accendino che, tramite un meccanismo a scatto, faceva emergere una piccola lama. L’uomo è stato denunciato per lesioni (sono 10 i giorni di prognosi riportati dalla vittima) e di porto abusivo di arma da taglio.

Riproduzione riservata ©

36 commenti

 
  1. # Claudio.b

    Denunciato?

  2. # old pine

    Piede libero?

  3. # adriana

    cosa c’e’ da dire boh,
    avevamo abbandonato la “paura” quella paura che ci costringeva a diffidare di tutti e tutto, purtroppo nella realtà di questi tempi bisogna averne di paura e tanta, la paura diventerà la nostra compagna, a meno che si smette di vivere e ci imprigioniamo nelle nostre case.

  4. # piratatirreno

    Denunciato???? E basta???!!!
    Ma per avere un po di “giusta” giustizia si deve morire???!!!
    Che leggi di M…..!
    Grazie cari politici! Grazie di tutto, soprattutto per le leggi schifose che NON volete cambiare!!!

    1. # Alberto Govin

      Cari livornesi “ROSSI” orgogliosi del vostro passato appartenente al PC, Livorno che fondo’ il partito comunista, il vostro orgoglio e’ stato un’arma adoppio taglio, ora cosa fate, piangete sul latte versato? Continuate a votare sbagliato legati ai vostri ideali politici da sognatori e poi vedremo dove finira’ l’Italia e che fine faremo noi, ora brontolate??? Gia’…ora e’ tardi!!!!!

      1. # karl

        del resto gli agenti hanno applicato la legge vigente. La nostra Costituzione e leggi sono garantiste proprio per evitare ad un ritorno di una dittatura come in passato, e magari lei vedrebbe di buon occhio.

  5. # ilio

    naturalmente sarà a piede libero

  6. # Mari

    Non sono necessari commenti!!!

  7. # Max+

    Non invitate a commentare con moderazione, sono fatti gravissimi. Questi elementi ci hanno veramente stancato. Sono troppi, non sono assolutamente profughi, costano tantissimo alla comunità, a prescindere di come vengano amministrati a soldi pubblici. Devono essere identificati, schedati e rimpatriati esattamente come arrivano per non rivederli mai più.

  8. # sigonfia

    Finchè non succede quacosa di grave a qualche personaggio importante le leggi ipergarantiste per i delinquenti non saranno modificate !

  9. # vasco

    mi raccomando aspettiamo che affetti qualcuno per sbatterlo a Sing Sing o Alcatraz.

  10. # frangiac

    adriana ! il bello è che se ci imprigioniamo nelle nostre case , ti vengono a trovare anche lì e ci portano via tutto , ormai questa gente ha messo le radici ,ha messo su famiglia e si stanno moltiplicando in continuazione, finché non diventeranno superiori a noi di numero . Solo allora capiremo i nostri errori , ma sarà ormai troppo tardi

    1. # stelio

      sarai imprigionato te
      esci la sera che non c’e’ solo la tv
      c’e’ un sacco di bar locali ristoranti pieni di livornesi che si divertano

      1. # Buonistega

        È vero, Livorno è una città conosciuta in tutto il mondo grazie alla fervente vita notturna!!

    2. # adriana

      Frangiac,
      purtroppo dici il vero, non siamo sicuri nemmeno in casa, povera Italia, come sta sprofondando!

    3. # Ad maiora

      Ha ragione stello. Tutta sta paura io non la vedo, anzi. Tanti Livornesi in giro, anche la sera tardi. E ricordati che chi si nasconde e s’arrocca nella storia l’ha sempre presa “ar burro”. Fai te.

  11. # John

    Rispedire al mittente con ricevuta di ritorno, altro che dununcia, domani siamo punto e a capo.

  12. # giancarlo

    Giusto, inutile commentare siamo in mano dei delinquenti e nessuno li punisce!!!

  13. # Bobone

    Risorse.

  14. # ughettodantignano

    Già noto alle forze dell’ordine, aspettiamo i prossimi misfatti di questo signore, poi lamentatevi se la gente voterà Salvini.

  15. # johnnie rico

    non ho capito: una ferita al petto, una perdita di sangue, una lama da almeno 5cm…. ed è stato denunciato per lesioni??
    cosa ci vuole per contestare il tentato omicidio, un attacco atomico??

  16. # Siriano

    Rispettare le leggi Italiane,benvenuti in Italia,per tutto il resto c’è Mastercard.☺

  17. # Picaciu'

    Scusate ma sarà sicuramente in galera, se uno ti dà una coltellata al petto, non è tentato omicidio? Quale giudice lo lascerebbe in giro?

  18. # Luana Bencreati

    Le istituzioni si devono vergognare! Devono mandarli tutti al loro paese! E poi se votiamo lega siamo razzisti !!!

  19. # roberto5

    viva la LEGAAAAA

    1. # Mik Meel

      Viva la Lega una “semplice”.

  20. # Libero

    Questo è un invito, per le persone oneste, a rinchiudersi in casa e non uscirne più, visto che non c’è più nessuno (mancando mezzi e personale) che si preoccupa di proteggerli per strada, dai malavitosi!

  21. # Populista e Leghista

    Mi piacerebbe sapere se questo magistrato conosce il corpo umano perché’ noi abbiamo una vena che si chiama giugolare che se colpita con una lama come questa può’ portare alla morte,ragion per cui ci sono gli estremi per un tentato omicidio

  22. # Denise

    Avete ragione niente commenti razzisti. Comunque vi sintetizzo quello che è accaduto a mio figlio. Vede uno che prende a gollettoni un anziano va per dividerli viene denunciato come compagno dell aggressore, per dimostrare la completa estraneità, come poi è avvenuto, mi sono serviti di avvocato 1500 euro. E questo quanto dovrebbe pagare? Ne sono convinta manco un euro…

  23. # Nicola

    A proposito di parcchi pubblici, io vivo alla Rosa e fino al mese scorso i ragazzi di 10-212 anni andavano a giocare nel parchino chiamaato il “triangolo”, quello dove c’è la CNA per intendersi ma da quando le giornate sono diventate buone tutti i santi pomeriggi arriva una mandria di migranti ospitati gli atleti, tutti in bicicletta. Questi si mettono a giocare a pallone dal primo pomeriggio al tramonto e sembrano non gradire la presenza dei nostri bambini che da sempre giocano li. Prima andavano nei pratini davanti alla Vannucci ma poi dice che siano stati dirottati di la perché lungo l’aurelia erano visibili da troppe persone e quindi poteva sollevarsi polemica e allora ora vengono in santa pace a divertirsi tutto il giorno sapendo che troveranno cena, letti rifatti e quant’altro serve per condurre una vita di qualità così elevata. Tenendo conto che noi siamo costretti a lavorare anche 12 ore al giorno per sopravvivere o chi stenta a tirare avanti perché non ha più un lavoro, ritengo poco costruttivo vedere questi paradossi.

  24. # Pina bellato

    Dove sono i vigili urbani che sanno fare solo le multe ! È ora non scendono più dalla macchina e con la Street View. Te la mandano diretta a casa ma non ti dicono nulla in diretta .

  25. # Carlo

    cambiare le leggi … ed applicarle. Evidente che delinquere e non essere punito è un incentivo per i piccoli delinquenti, che si trovano nel paese del Bengodi. Se poi qualcuno li attacca, allora lo chiamano ” razzista” e quindi passano dalla parte della ragione.

  26. # Rompiball

    Questa gente non andrebbe messa in galera ma portata alla cava del canaccini con martello e piccone a fare il ghiaino tutto il giorno!!! Vedrai come ni passano le ruzze…

  27. # Dillo

    “PIEDE LIBERO” vuol dire che può giocare a pallone?….

  28. # Buonistega

    E i buonisti-comunisti?
    Dov’erano?