Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Investita sulla strisce. Muore 75enne nella notte

Venerdì 5 Agosto 2016 — 11:55

Giornata "nera" quella del 5 agosto per quanto riguarda i gravi incidenti. Due coppie di anziani sono rimaste ferite gravemente

Giornata “nera” quella del 5 agosto per quanto riguarda i gravi incidenti. Due coppie di anziani sono rimaste ferite gravemente. Tragedia per una donna di 75 anni morta successivamente all’investimento all’ospedale di Livorno nella notte tra venerdì e sabato mattina.

Viale di Antignano – Nel pomeriggio, intorno alle 18, sul viale d’Antignano, all’altezza della scalinata dello scoglio della Ballerina, un altro terribile investimento ai danni di una coppia di anziani che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. A soccorrere i due malcapitati due ambulanze della Misericordia di Antignano, di cui una con medico a bordo. Gravissime le condizioni per entrambi (ambulanza partita con un codice rosso):  attivata la shock room in ospedale per due codici rossi. Ad avere la peggio la donna di 75 anni che è morta per gravi complicazioni a seguito del trauma riportato nel pomeriggio. Ancora in prognosi riservata  il marito di 82 anni.

Santa Trinita – Ennesimo incidente sul ponte di Santa Trinita avvenuto nella mattinata del 5 agosto intorno alle 9. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti due macchine si sono scontrate in quanto una delle due si è allargata troppo colpendo in pieno la vettura che proveniva nel senso opposto.
Sul posto è intervenuta la Misericordia di Livorno per prestare i primi soccorsi. Ad avere la peggio è stata una coppia di Collesalvetti di 75 e 73 anni che ha riportato varie contusioni su tutto il corpo.

Investimento sulle strisce anche in via Toscana, ore 9.15 – leggi qui – la cronaca dell’incidente

 

Condividi:

Riproduzione riservata ©