Cerca nel quotidiano:


Sfilza di auto svaligiate in centro

A raccontare l'amara sorpresa a QuiLivorno.it è proprio una delle vittime dei ladri, Fabrizio Giusti, che presto al mattino ha trovato la sua auto nuova di appena 4 giorni nelle condizioni che potete vedere in foto

Martedì 19 Ottobre 2021 — 16:46

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Furti a raffica nelle auto in sosta in via Cassa di Risparmi all’angolo con via Calzabigi. E’ così che si sono svegliati i residenti della zona martedì 19 ottobre con una fila di almeno cinque auto evidentemente danneggiate e saccheggiate. A raccontare l’amara sorpresa a QuiLivorno.it è proprio una delle vittime dei ladri, Fabrizio Giusti, che presto al mattino ha trovato la sua auto nuova di appena 4 giorni nelle condizioni che potete vedere in foto. “Ho lasciato la macchina in sosta lunedì sera intorno alle 20 circa dopo gli allenamenti di basket – commenta il noto giocatore di pallacanestro, campione del mondo nel 2019 con la nazionale over 40 – e la mattina dopo ho trovato questo bello, si fa per dire, spettacolo. Il vetro completamente in frantumi e l’auto all’interno rovistata e svuotata di ogni cosa. Hanno avuto tempo di aprire le scatole con i prodotti che vendo per lavoro, articoli per saloni di bellezza, lasciando sul posto le scatole vuote e portandosi via gli oggetti. Oltre il danno dunque la beffa se si pensa che ho passato mezza giornata tra carrozziere per sistemare il danno e in questura per fare una denuncia contro ignoti che, purtroppo, servirà temo a poco. Il problema è – conclude “Izio” Giusti – che la città è sempre più insicura, chi di dovere dovrebbe pensare un po’ meglio alla sicurezza dei cittadini, più luci in strada, più controlli. Qui, in una via molto centrale e residenziale, hanno avuto tutto il tempo di spaccare vetri e aprire le auto rubando ogni cosa all’interno senza che nessuno facesse niente. Sta diventando un incubo”.

Riproduzione riservata ©