Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Andrea, 10 anni, neo campione italiano di dama

Domenica 3 Luglio 2022 — 00:29

Andrea ha dominato il campionato italiano della categoria "Speranze". Da 3 anni segue costantemente le lezioni del suo insegnante, già campione del mondo, Michele Borghetti

La Livorno della dama ancora alla ribalta. Dopo la conquista del titolo mondiale da parte di Matteo Bernini, titolo che ha permesso di far diventare Livorno l’unica città dei 5 continenti ad avere due campioni del mondo assoluti dopo i 4 titoli iridati conquistati da Michele Borghetti, un giovanissimo allievo di quest’ultimo, Andrea Palumbo, ha letteralmente dominato il Campionato italiano della categoria “Speranze” che si è svolto a Palermo. In effetti Andrea non ha ancora compiuto 10 anni, ma già da circa 3 segue costantemente le lezioni del suo insegnante Michele Borghetti. Oggi a Palermo, addirittura con un giorno di anticipo, ha conquistato il titolo italiano della sua categoria, lasciano dietro di sé, a notevole distanza, tutti gli avversari. Inutile dire la soddisfazione che questo ha suscitato nell’ambiente del Circolo damistico livornese, da sempre al primo posto nella classifica dei Circoli italiani e ora, come sopra detto, l’unico in tutto il mondo ad avere due Campioni iridati. Mercoledì 6 luglio al Circolo Carli a Salviano, luogo di ritrovo dei damisti e degli scacchisti livornesi, Andrea sarà festeggiato anche da tutti gli allievi che seguono le lezioni dei 4 istruttori: Michele e Gianfranco Borghetti, Matteo Bernini e Alex Del Vivo.

Condividi:

Riproduzione riservata ©