Cerca nel quotidiano:


Grandi opere, Nogarin: “Ma quale Tav? Il vero tunnel utile è il Lotto Zero”

Il primo cittadino: "Il progetto, che per anni è rimasto sepolto in un cassetto del Ministero delle Infrastrutture è ora all'attenzione del ministro Toninelli con cui ho parlato non più tardi di tre settimane fa"

lunedì 04 Febbraio 2019 19:02

Mediagallery

“I tempi sono maturi per costruire un tunnel che sia davvero utile ai cittadini e rispettoso del territorio circostante – ha detto il sindaco Nogarin tramite una nota stampa arrivata alle redazioni nel pomeriggio di lunedì 4 febbraio – Ovviamente non mi riferisco alla Tav, ma al Lotto Zero (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare la planimetria ndr): un tracciato da 6,5 chilometri di cui 4,7 in galleria, che collegherà il Maroccone con la foce del Chioma. Un’infrastruttura strategica, che porterebbe lavoro immediato in un’area di crisi complessa qual è quella della provincia Livorno e che avrebbe innegabili effetti positivi dal punto di vista turistico e ambientale”.
“Realizzare il Lotto Zero – sottolinea il sindaco – significa imprimere davvero un cambiamento epocale al nostro territorio. Significa togliere circa 800 camion che ogni giorno intasano uno dei tratti di costa più belli del nostro Paese, il Romito. Significa porre le basi per lo sviluppo di un turismo dolce ed ecosostenibile, con percorsi di trekking a piedi e in bicicletta. Significa realizzare quella sinergia tra i porti di Livorno e Piombino che per ora resta solo sulla carta, a causa dei collegamenti stradali troppo lenti tra le due città. Significa dare lavoro immediato a centinaia di operai per quasi quattro anni di lavori. E significa contribuire a quel piano di sviluppo regionale della costa, che la Regione Toscana ha caldeggiato e promosso in questi anni”.
“Il progetto, che per anni è rimasto sepolto in un cassetto del Ministero delle Infrastrutture – conclude Nogarin – è ora all’attenzione del ministro Toninelli con cui ho parlato non più tardi di tre settimane fa. L’analisi costi/benefici è già fatta e non lascia scampo a dubbi. E siamo certi che il titolare delle Infrastrutture darà al più presto buone notizie a Livorno e all’intera Toscana dando il via libera al finanziamento di questo tunnel che è davvero strategico”.

Riproduzione riservata ©

58 commenti

 
  1. # omo cinetio

    Sento odore di stalli blu sul romito. Meno male d’estate navigo ma anche li a quando le boe blu alla Meloria?

  2. # Claudio Bencini

    Sono perfettamente d’accordo con Nogarin: il completamento del raccordo in galleria tra i due tronconi della superstrada darà i vantaggi per i quali è stato studiato. Inoltre, permetterà la realizzazione del Parco Marino del Cavalleggeri.

  3. # Livo

    O dove le tira fori

    1. # Max

      Stavolta l’ha tirata fuori giusta

      1. # Gino

        Si avvicinano le elezioni….ma che caspita di confronti fa. Servono entrambe. Una per il sistema Italia, l’altro per Livorno. Non capisco però, perché, secondo Notarin e i 5S, la TAV impatta sull’ambiente, e la galleria tra Quercianella e Montenero, no….Anzi, lo capisco, “va dove ti porta il voto”

  4. # max

    Magari venisse realizzato, invece come al solito resterà un sogno nel cassetto e i finanziamenti andranno altrove ovvero nel Nord Italia ricco e opulento come sempre accade.

  5. # Simo

    Il lotto 0 è un opera fondamentale per lo sviluppo della costa ovest.. sono d’accordo.

    1. # Marc Lendell

      esatto, era l’ora

  6. # Io sto con il Pascoli

    Parla tanto di posti di lavoro e poi ne vogliono togliere chiudendo il Pascoli….resistiamo…Maggio si avvicina.

    1. # Ale

      Oltre a far perdere i posti di lavoro al pascoli, si perderanno a breve anche tanti posti di lavoro in centro città perché il nuovo piano della sosta scoraggia tutti i livornesi ad andare in centro per lo shopping o per una semplice passeggiata. Basta notare che rispetto all anno scorso le strade del centro sono deserte (compreso a natale), mentre i parcheggi dei centri commerciali sono pieni

  7. # Emme

    Ero piccino…ma piccino piccino! Lotto zero è per hè ci sono ZERO speranze che venga iniziato.

  8. # Andrea

    Chiamatela presunzione deh…

  9. # laura bolognesi

    FINALMENTE! Possibile che le soluzioni migliori finiscano sempre per rimanere arenate nei cassetti?
    Abbiamo una costiera meravigliosa invasa ogni giorno da Tir e turisti di passaggio che mettono a rischio i nostri ragazzi di scoglio che per recarsi agli scogli piatti dribblano con gli scooter tra le motrici immense che ruggiscono come mostri! Quante situazioni pericolose ho visto sfiorate per miracolo! Finalmente si riparla del lotto zero,?!riprendiamoci la nostra costa e lasciamo il nostro mare ai nostri ragazzi
    BRAVO SINDACO progetti e soluzioni concrete fattibili non voli pindarici

    1. # Gerone

      Mi pare che tutti stiamo condividendo la necessità di quest’opera ed infatti non mi pare sia questo l’oggetto dei commenti ma piuttosto la serietà di un sindaco che tira fuori questo progetto a) in un contesto che non c’entra niente b) prima delle elezioni e solo adesso c) accordandosi a tutti i suoi predecessori, che non mi pare abbiamo mai guidato crociate al Ministero del Lavori Pubblici, come pure lui. Ha imparato bene l’arte, questo è l’unica mia osservazione.Inoltre, se realizzano questo lotto zero il traffico AUMENTA per via che molti lo preferiranno all’autostrada. Non l’hanno fatto neanche a Trieste dove la Costiera (che è anche molto più trafficata del nostro Romito) è rimasta tale ma c’è l’autostrada a monte. L’unico vero vantaggio infatti andrebbe agli abitanti di Quercianella, che evidentemente non costituiscano un bacino elettorale interessante, da punto di vista numerico ovviamente. Certo, potrebbero fargli una teleferica ….

  10. # Nedo

    Nogarin vive a Pleasantville…per lui poi è tutto “epocale”. Se poi ne a parlato con Toninelli allora siamo apposto. Il Lotto Zero da lavoro perchè si scava in una montagna? Uuuu…che visione del mondo del lavoro, un grillino doc.

  11. # marco62

    Mi auguro che venga realizzato e non rimanga solo un progetto su carta, ma ho la sensazione che debba essere il solito slogan in vista delle elezioni…. staremo a vedere…. il tempo è l’unico che ci dirà la verità.

  12. # Vincenzo

    Magari facesse gli stalli blu al romito non c’è mai un cavolo di parcheggio tutto occupato da fiorentini e lucchesi … le spiagge bianche ??

  13. # Carla

    Una nuova trovata per nascondere il fallimento de Gli Stati Generali del Lavoro!!

  14. # Enrico

    Fortunatamente tra poco sia Nogarin che Toninelli saranno un bruttissimo ricordo.

    1. # Alessio

      Vai rimettici uno del Pd e faremo tanta strada….. Il passato insegna

      1. # Andrea

        no la fai con questi vi….hanni fatto rimpiange persino ir pd pensa te come sono bravi

        1. # Marco

          Il PD lo rimpiangi te io non di certo

      2. # Fabio1

        difatti, togliendo gli ultimi anni di gestione Cosimi (ricordati anche cosa è successo al mondo intero dal 2008 in poi), il passato insegna che non è stato poi così male.

    2. # stefano

      col pd si che si andava forte….ahah..livorno rasa al suolo!!

      1. # elit

        Livorno è stata rasa al suolo dalla guerra studia un po’ di storia, è stata ricostruita in pochi anni grazie al PC DC e gli altri partiti, se ci fossero stati nogarin e Company ci sarebbero ancora le macerie. Il lotto zero tirato fuori ora dal cassetto e il solito fumo pre-elettorale; perché non ha fatto qualcosa appena eletto? Invece non ha fatto niente e spero caldamente che ritorni a fare quello che faceva prima di essere eletto

        1. # amaranto67

          se tu avessi studiato la storia sapresti che Livorno ante PCI (quindi ante guerra) era una delle prime 10 città italiane per PIL e numero di abitanti…. dopo, mentre tutte le altre città del “nord” crescevano in ricchezza e popolazione noi siamo rimasti a cercare di fare il meno possibile e a cantare bandiera rossa, con i risultati che oggi sono sotto gli occhi di tutti.

          1. # Fabio1

            io spero di continuare a cantare ed a parlare liberamente e di non fare la fine che hanno fatto milioni di persone nel periodo in cui avevamo un alto PIL. Ma che vi passa per la testa?

          2. # elit

            Non è certo colpa del PC DC PSI se i livornesi sono vagabondi ! Come hai detto noi siamo rimasti a fare il meno possibile, e quello che è successo prima della guerra non conta in quanto la città era inesistente alla fine della guerra

        2. # Simo

          Hai ragione dopo guerra Livorno è stata ricostruita è stato dato lavoro ricostruendo la nostra bella città.
          Sicuramente per gioco forza , nel dare lavoro in quel momento l’hanno anche rovinata (secondo me ovviamente) distruggendo una piazza MERAVIGLIOSA e “ quasi “ unica per costruire un ammasso di pietre inutili “ancora ad oggi “
          Vogliamo parlare delle STRABILIANTI baracchino sul lungo mare ?
          Dell’obrobrio dello scoglio della regina?
          Di quel “pugno BLU” ….. orribile
          Oggi vediamo questa nuova opera utile, inutile, da fare , nn fare, con mille scopi dietro a pro o contro .
          Chissà…..

  15. # vasco

    avevo i pantaloni corti quando si progettava questa realizzazione. Sarebbe importante farlo ma ho l’impressione che sia l’ennesima trovata elettorale. Aspettiamo ancora il nuovo Ospedale e anche l’Esselunga cosa quest’ultima molto più semplice ma ancora non avviata dopo 4 anni di 5 stelle.

  16. # Mauro

    Questa e’ la sparata di questo mese. Probabilmente ha deciso di ricandidarsi.”tengoilconto” dove sei? Segna anche questa. Ciononostante mi auguro che prima o poi qualcuno realizzi questo tratto per il completamento di un’opera incompiuta, oltre ad eliminare quell’osceno tratto di pseudo autostrada di Rosignano.

  17. # Novelli

    Sindaco, nel tunnel verrà creato anche un autogrill ?

  18. # Fabio1

    la cosa strana è che solo ora abbia aperto il cassetto.
    Con il braccio di ferro che stanno facendo alle alte sfere tra TAV si e TAV no (e chissà quando prenderanno una decisione) sembra che dopo il colloquio con Toninelli il Lotto zero sia un’opera già fatta.
    Cinque anni fa avesse pensato meno alle strisce blu ed un po’ di più a “… dare lavoro immediato a centinaia di operai per quasi quattro anni di lavori”, forse qualcosa sarebbe riuscito a muovere.

  19. # adriano

    mi sbaglio o questo tunnel doveva essere fatto in compensazione della messa a pagamento del tratto di aurelia a cecina promesse fatte dal defunto Matteoli

  20. # Stefano Colombini

    Noga ha assolutamente ragione, ma prima deve finire la fontana in Piazza della Repubblica e la Funivia Stazione Porto, ci contavo seriamente.

  21. # Gerone

    E infatti s’è visto come te ne sei occupato in questi anni…

  22. # mifairide

    La TAV è un tassello di un corridoio transeuropeo dalla Spagna all’Est Europa. Va fatto. Punto!
    Così come va fatto il Lotto zero. Fate un bel progetto e chiedete i fondi all’Europa invece di rimandare sempre alle calende greche!

  23. # maural

    Pur essendo piuttosto critico (eufemismo) sull operato di questa amministrazione, credo che il lotto zero sia la priorita’ delle priorita’.

    1. # fabio1

      infatti la giunta se ne è ricordata dopo 5 anni di mandato

  24. # Paperone

    Prima però mi raccomando il DEPOSITO DI PAPERONE eh!!! AHAHAHAHA meno male è carnevale deh!!

  25. # VOLTONE

    x quanto riguarda Livorno e il suo sviluppo sono d’accordo ( così potrebbe essere x altre situazioni economiche e sociali, chiaramente tutto con l’ apporto economico dell’ Europa. Potrebbe essere la volta buona x fare il nostro buco per davvero dando il consenso a Salvini di fare il suo di buco, ci vole il lavoro. SEMPRE FORZA LIVORNO

  26. # Luca

    C’e’ l’elezione del sindaco, ma ci credete davvero? Abboccano…

  27. # amaranto67

    La mancata realizzazione del lotto zero fu una scelta del PD nazionale che la segreteria locale ha avallato… fu un regalo alla famiglia Gavio (leggasi S.A.L.T.) che con il completamento dell’asse litoraneo avrebbe visto divenire praticamente inutile (e di conseguenza non remunerativo) il tratto autostradale Colle-Rosignano della A12, tratto particolarmente redditizio in virtu dell’alto costo del pedaggio….
    Temo che ci ha orchestrato allora difficilmente renderà possibile oggi il completamento della variante aurelia.

  28. # Roberto

    La priorità delle priorità è un sottopasso che dal Ponte della Trinità porti a Barriera Margherita (abbattendo anche qualche scempio edilizio come il palazzo di Pulcinella accanto all’Hotel Palazzo).
    Perché al momento il lungomare di Livorno, la vetrina della nostra città, è una pista di formula uno, perennemente ingolfata di traffico.

    1. # marco62

      Ringrazia la tua amministrazione comunale

  29. # MAX56

    Ma perché il Nogarin tira fuori il Lotto Zero proprio alla vigilia delle elezioni locali e Europeee ??? Strano che in quasi 5 anni non ne abbia mai parlato vero ?

  30. # Luca

    Sento odore di elezioni che si avvicinano e quale miglior occasione per tirare fuori una proposta più che utile alla città?

  31. # ViRIATO

    “Un’infrastruttura strategica, che porterebbe lavoro immediato in un’area di crisi complessa qual è quella della provincia Livorno”. Che sia un’infrastruttura strategica nessuno lo mette in dubbio. Che porti lavoro a Livorno e provincia ho qualche perplessità, visto che si andrà ad una gara (a secondo dell’importo contrattuale sarà addirittura una gara europea). La vedo dura che almeno qualche spicciolo rimanga a Livorno. Mi sembra il solito annuncio in preparazione della campagna elettore del prossimo anno.

  32. # bruno gori

    sono piu di trenta anni ma del tunnel non no parla nessuno lo faranno nel tremila.

  33. # Acciaio

    Basterebbe un ponticello in Venezia ed eliminare quei tre muraglioni dirimpettai (Chiesa grande, Chiesa piccola e Bottini dell’Olio)

  34. # maria elena

    TENGOILCONTO SEGNA!!!

  35. # Maurizio72

    NOGARINNE…SEI ROBA DA VERNACOLIERE…
    Menomale maggio é vicino..

  36. # Emme

    Serve per cosa? Per andare a prendere il reddito di cittadinanza più velocemente? Se non c’è lavoro…

  37. # Ioannis

    I 5 stelle pur di racimolare voti alle prossime amministrative sono capaci di farsi crescere le ventose a mani e piedi per arrampicarsi sugli specchi. Non hanno capito che sono alla frutta? Ogni giorno ne inventano Un nuova. Per il pagamento della lettera in due settimane hanno cambiato almeno 3 volte le quote ed i tempi. Per esempio è stata istituita la lettera Zona Mare, ma davia dei Funaioli fino a porta a mare è stata esclusa. Eppure è una zona mare.

  38. # joannis

    sig. Sindaco vada a vedere in che stato pietoso è lo scivolo tanto voluto alla Bellana. Non capisco come è venuto in mente all’ideatore di far fare tele opera ove quando spira sia il libeccio che il ponente spazzano via tutto. E poi chi ha avvallato tale progetto deve essere proprio una grande mente ?. Vada vada a farsi una passeggiata, cosi si renderà conto chi disastro avete combinato. Pubblichi anche questo quando si vuol far bello ed accattivarsi i Cittadini per le prossime elezioni per raccimolare i voti.

  39. # elit

    Caro nogarin prima del buco del lotto zero sarebbe meglio fare il ponte per la bretella di salviamo, costa meno ed è sicuramente più utile agli abitanti della zona! Ma chissà perché il lotto zero riempie di più la bocca. Ma noi un ci si casca! Non voterò MAI ne te ne nessuno dei tuoi .

  40. # mi fate ride

    SOGNI SONO BELLI PERCHE’ RIMANGONO SOTTO I LENZOLI !!!

  41. # Virgilio

    Uno scempio alla natura: la TAV no mentre a Montenero Chioma si? ma come si ragiona? o tutte e due o nessuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.