Cerca nel quotidiano:


L’ex Teatro Lazzeri si svela in anteprima a QuiLivorno.it

A farci da cicerone il padrone di casa, Luigi Iuliano, che ci ha accompagnato tra meandri mai scoperti e angoli suggestivi. Il video-tour

Venerdì 31 Gennaio 2020 — 17:34

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

La struttura si compone della libreria Ubik, di un caffè letterario, di un ristorante-bistrot e di una sala convegni al piano seminterrato

Sabato 1° febbraio alle 17 si riaccenderanno le luci, dopo anni di buio, sul gigante addormentato dell’ex Teatro Lazzeri (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare la fotogallery).
Come QuiLivorno.it anticipò con una lunga e dettagliata intervista a Luigi Iuliano, gestore della struttura, uscita il 6 gennaio scorso (clicca qui per leggerla), il palazzo bianco tra piazza della Repubblica e il mercato tornerà a vivere grazie ad una convergenza di situazioni culturali e conviviali. Dal primo giorno di febbraio infatti, riflettori accesi con la libreria Ubik (trasferitasi da via Ricasoli a qui nell’arco di circa due settimane), una sala congressi al piano seminterrato con possibilità di spazio riservato a proiezioni multimediali, un caffè letterario al piano terra e un ristorante-bistrot al primo piano. In estate la possibilità di riuscire anche ad aprire la terrazza roof-garden per aperitivi ed eventi.
Il nostro giornale è andato in anteprima, a circa 24 ore dal taglio del nastro, a dare un’occhiata nel backstage. A farci da cicerone, ancora una volta, il padrone di casa, Luigi Iuliano che ci ha condotto in un lungo e dettagliato tour dell’ex Lazzeri tra meandri mai scoperti e angoli suggestivi. Clicca qui per guardare il VIDEO.

Riproduzione riservata ©