Cerca nel quotidiano:


Mika e la performance a sorpresa in piazza Grande

Il cantante sarà in concerto a Livorno il 2 dicembre con il suo Revolution Tour. Intanto si è esibito come musicista di strada in piazza Grande

giovedì 17 Ottobre 2019 14:09

Mediagallery

Mika sarà in concerto al Modigliani Forum il 2 dicembre con il suo Revolution Tour. Intanto prosegue il suo viaggio come musicista di strada toccando proprio le città dei palazzetti in cui si esibirà. Così, dopo Ancona, il 17 ottobre è toccato a Livorno (guarda qui la diretta Fb in piazza Grande). Tramite la propria pagina Fb ufficiale il cantante ha annunciato che alle 13,20 sarebbe stato in città. Non ha specificato dove, ma con tutta probabilità si trattava di una piazza. E così è stato. Fin dalle 13 circa un gruppo di curiosi e fan si era già assiepato in piazza Grande luogo che, grazie alle famose voci di corridoio, si era diffuso di bocca in bocca come teatro del “flash mob” della star. E così, puntuale come un orologio svizzero, l’happening inizia alle 13,20. Arriva un giovane con la chitarra, pantaloni verdi, giacca marrone, maglietta bianca e faccia da bravo ragazzo al suo primo giorno di scuola. Facilmente il “branco” lo segue. Si chiama Francesco Chirico, ha 21 anni, studia ingegneria a Pisa, è livornese ed è alla sua prima performance in pubblico. Si mette davanti agli scalini del Duomo e inizia a suonare la sua chitarra. Si forma un cerchio intorno. Dopo dieci minuti gli organizzatori chiedono di creare una sorta di tunnel per far spazio a lui: Mika. Arriva scortato tra gli applausi e le grida dei suoi fan: circa duecento persone che non si sono perse l’occasione di applaudire il mito della canzone pop internazionale in veste di “busker”.
Il piccolo show ha inizio. Mika strega e coinvolge il pubblico. Non mancano neanche i siparietti con un piccolissimo fan con cui il cantante libanese gioca e si diverte e con la mitica signora Vera, 81 anni, in sedia a rotelle e in prima fila accompagnata dalla figlia e dalla nipote. “Mika – grida la figlia – lei era già venuta ad ascoltarti qualche anno fa ma ora ha fatto un’operazione agli occhi e ti può finalmente vedere”. Una frase che ha colpito l’ex giudice di X-Factor tanto che si è abbassato e ha baciato l’ottantenne. Sfilano i suoi più grandi successi in rapida successione: quindici minuti che si concludono con la hit che lo ha reso famoso al mondo “Grace Kelly”. Le note si intrecciano con il coro dei livornesi. Poi il video con tutto il suo pubblico improvvisato che Mika pubblicherà sui suoi account social. Il tempo di qualche autografo e via. “Ci rivediamo tra qualche settimana”, prima di essere inghiottito da cellulari, flash e da una macchina che lo ha portato via veloce verso il prossimo palcoscenico.
Questo il post Fb del 13 ottobre che annunciava il particolare contest per la ricerca del chitarrista: “Amici di Ancona e Livorno, Mika cerca urgentemente un chitarrista! Se siete musicisti e disponibili, fategli avere la vostra candidatura con un messaggio diretto su Instagram!”. Questo il post del 17 ottobre in cui annuncia il suo arrivo a Livorno: “Avreste mai immaginato Mika musicista di strada? Eccolo con il chitarrista delle Marche che ha scelto personalmente tramite Instagram e soprattutto ecco la meravigliosa accoglienza che Ancona gli ha riservato! Alle 13.20 sarà a Livorno, se siete da quelle parti non perdetevelo!”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Andrea

    Mika uno di noi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.