Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Si è spento Rossano Lorenzini. “Il Venezia ha perso uno di noi”

Martedì 14 Aprile 2020 — 10:57

Il ricordo della Sezione Nautica rossobianca: "Le parole a volte non riescono a rappresentare compiutamente, il dolore e l'amore che ci legava. Diciamo solo che, in questo momento, siamo distrutti dal dolore"

Remi al cielo per un lutto che getta un intero rione, ma non solo, nel dolore. Si è spento all'età di 77 anni Rossano Lorenzini, figlio dello storico Dino e veneziano doc

Remi al cielo per un lutto che getta un intero rione, ma non solo, nel dolore. “Ci uniamo al lutto della famiglia Lorenzini per la scomparsa di Rossano“. Una comunicazione che ha lasciato in tanti senza fiato. E’ questo quanto è stato scritto sulla pagina ufficiale della Sezione Nautica Venezia, la storica cantina rossobianca che ha annunciato così, la mattina del lunedì di Pasquetta, l’addio ad un veneziano doc. Si è spento così all’età di 77 anni Rossano, figlio dello storico Dino detto “Cammello” e di Liliana Pedani, conosciutissimo e stimato anche, e soprattutto, nel mondo dell’imprenditoria portuale.
“Il Venezia ha perso non uno di noi – si legge sul post del Venezia – ha perso una parte vitale del nostro essere Venezia. Rossano per molti anni è stato un faro della cantina e se il Venezia è quello che è oggi, gran parte del merito lo dobbiamo a lui. Grazie. Le parole a volte non riescono a rappresentare compiutamente, il dolore e l’amore che ci legava. Diciamo solo che, in questo momento, siamo distrutti dal dolore. Ciao Rossano, non verrai mai dimenticato da tutti noi”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©