Cerca nel quotidiano:


Lungomare: raffica di multe. Auto sullo scivolo disabili

Lunedì 17 Ottobre 2016 — 07:16

Mediagallery

Un pomeriggio di sole e tutti sul mare…in auto (leggi qui – parcheggia sullo scivolo disabili: multata). Gli stalli per ciclomotori sono deserti ma le auto “sbagliano” il passaggio pedonale, realizzato tra gli stalli di sosta per veicoli a due ruote e le aiuole, per un lungo parcheggio. Ben 31 le sanzioni per sosta sul passaggio pedonale elevate per dare risposta ai numerosi pedoni -i più arrabbiati erano i genitori con carrozzine e passeggini– costretti a camminare sulla carreggiata del controviale del viale Italia.
E’ questo l’esito del lavoro pomeridiano di domenica 16 ottobre della polizia municipale chiamata a sanzionare le irregolarità degli automobilisti livornesi per favorire il regolare passaggio dei pedoni.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!


35 commenti

 
  1. # alex 67

    e pensare che quando ho chiamato i vigili una marea di volte per far rimuovere dei rifiuti pericolosi(w,c ,lavandino ecc.)sopra il marciapiede,che ostruivano il regolare passaggio…secondo voi sono intervenuti????

    1. # Franco

      Ma che c’entra con l’articolo in questione?
      Vogliamo anche ripetere delle buche per strada o delle file al pronto soccorso?
      A Livorno andremo sempre male perchè vige l’anarchia fomentata da un senso di compensazione…
      Se uno fa questo io posso fare quello e guai punirmi perchè c’è qualche altro che fa peggio di me!
      Hanno fatto benissimo a fare le multe e spero che puniscano severamente tutti quelli che parcheggiano ovunque!
      Linea dura con tutti in questo Far West!!!

    2. # Pina Bellato

      W.C., lavandino secondo te sono rifiuti pericolosi? Sono inerti come potrebbe esserlo un sasso o un mattone lasciati per strada.

      1. # Pone Umberto

        Sono pericolosi se qualcuno ci inciampa e ci si fa male

    3. # sasuke

      Chiama l’AAMPS la prossima volta…

  2. # Rintintin

    Davanti alla baracchina rossa nemmeno una multa e li il traffico si blocca sempre come mai li no ? Comandante rispondi……

    1. # France

      Vanno alla terrazza, dovevano andare alla baracchina rossa. Vanno in baracchina rossa, dovevano andare alla bianca. Vanno alla bianca,dovevano andare sul romito. Lo senti quanto è superficiale e fastidioso questo atteggiamento? Parcheggia bene e vedrai che la multa non la becchi invece di dire agli altri cosa fare.

    2. # asciugati

      Non lo sà che la Baracchina Rossa è sempre stata area “extraterritoriale” per il Comando dei Vigili ? Gli agenti eseguono solo ordini !

  3. # andrea

    Sono stati spesi soldi INUTILMENTE per posizionare la segnaletica di “Zona pedonale” di fronte al Mercato Centrale ma le decine di auto che sostano ogni sera non vengono mai multate. …e di telecamere poi non se ne parla!

  4. # #fai

    ma se è sempre cosi ogni giorno e a ogni ora, passano quando si ricordano e fanno scoop…passate anche in terrazza Mascagni che è terra di nessuno

    1. # Paolo

      Esatto, ogni singolo giorno che sia mai andato a passeggio sulla Terrazza ho -sempre- visto quasi tutto il marciapiede occupato da auto. Ci vuole un Vigile al quale non dispiaccia litigare con i concittadini meno rispettosi che ignori le direttive centrale, le quali spesso “consigliano caldamente” di ignorare certi luoghi o certi eventi.

  5. # andrea

    Ma queste multe le pagano o a carnevale si usano per accendere il falò a Viareggio.

  6. # Carlo

    invece di passare ogni tanto, i vigili devono stazionare nei luoghi con maggior infrazioni … presidi fissi..un punto di riferimento.
    Oppure RONDE DI VOLONTARI ma FISSE .. che possano dissuadere gli indisciplinati oe chiamare i vigili in caso di infrazioni

    1. # ugo

      poi un vi lamentate se diventa uno stato di polizia…meditate prima di scrivere…un po’ più di educazione no? Non tanta un poina

      1. # Andrea P.

        Il problema è che molte persone non sanno neanche come si scrive EDUCAZIONE, per capire SENSO CIVICO poi credo che non basti una laurea

  7. # emme

    Ma l’auto intelligente che controlla assicurazioni scadute e fa multe al suo passaggio, viene usata o no ? Passate quando piove davanti alle scuole in Via Galilei, perche’ non é un modo civile di comportarsi. Abituare la gente , non serve a nulla fare le multe una volta al mese.

  8. # Del Testa Laura

    Ma dovevano mettere la macchina al nuovo parcheggio!!!!ahah

  9. # Fabio

    Se una macchina parcheggia al posto delle 2 ruote viene Multata, non capisco perché non viene multata una moto che parcheggia nei posti auto anche in presenza di parcheggi a loro riservati.

  10. # non morirò grillino

    onestà! onesta! onesta! 1 vale 1 euro

  11. # Morchia

    Il parcheggio che si vede in foto per i motorini è da sempre occupato da auto, da quando hanno disegnato le strisce. Ci si domanda, quindi, come mai i Vigili si sono decisi a fare le multe proprio di domenica con una bellissima giornata, a metà del pomeriggio.
    Se fossero passati di venerdì avrebbero incassato la metà, ma forse sabato e domenica la gente, sapendo (finalmente!) delle multe fatte il venerdì, avrebbe parcheggiato dove deve, con vantaggio per tutti i cittadini che cercano di rispettare le regole. Invece, questo sistema (già visto in altre occasioni) non è finalizzato a far parcheggiare per bene le auto ma solo a fare più multe possibili. Vedrete che da oggi tornerà tutto come prima… aspettando una altra domenica di sole a primavera prossima

    1. # Lukas

      Ah, fammi capire, non si parcheggia in divieto di sosta solo quando si sa che “hanno fatto le multe”? Non ti viene il sospetto che proprio di domenica, vista la grande affluenza dovuta alla bella giornata, le macchine in divieto rompessero pesantemente le scatole a passeggini & co? Lasciamelo dire: a chi ragiona come te e si ricorda delle regole solo per evitare contravvenzioni “gli ci sta bene” di beccare una bella multa.

      1. # Morchia

        Se tutti fossero come me i vigili potrebbero andare a fare dell’altro. A me multe non ne hanno mai fatte e non me ne faranno mai, io parcheggio sempre dove devo. Prova a rileggere quello che ho scritto un altro paio di volte, magari ne capisci il senso.
        Se le multe le fai tutti i giorni va bene, anzi benissimo. Se le fai quando e a chi ti pare, vorrei capire qual è il criterio. In questo caso è evidente, l’obiettivo è farne il più possibile nel minor tempo possibile (massimo risultato col minimo sforzo) e non “educare”, seppur a suon di multe, gli automobilisti. Ma forse per te è un concetto un po’ complicato…

        1. # lukas

          La mia chiave di lettura è molto diversa: se un minimo di tolleranza (che in casi come questo non condivido) si può capire di giorno di lavoro, questa diventa inapplicabile di domenica, quando il viale è molto più frequentato e bisognerebbe avere l’intelligenza ed il senso civico di non parcheggiare dove non si può.

    2. # eZio

      Boia complimenti…. un grandissimo pensatore… non c’è che dire… premio Nobel per il senso civico e il rispetto del prossimo 2016 (ma direi pure anche 2017 sulla fiducia) al sig. Morchia da Livorno

    3. # israel hands

      guardi che c’è un sistema per evitare di prendere le multe sia di domenica che in tutti gli altri giorni; provi anche lei vedrà che si troverà benissimo e risparmierà soldi; dopotutto lo usano in molti luoghi del pianeta e non si trovano affatto male, per non tacer del fatto che l’educazione civica ancorchè piuttosto in disarmo è sempre una bella cosa

  12. # leonardo

    300 METRI PIU A SUD C’è IL NUOVO POSTEGGIO – ma forse è meglio pagare 40 euro che 1 o 2 euro

  13. # orso

    Non avete ancora capito che le domeniche di sole a Livorno sono i giorni delle retate dei vigili.
    La passeggiata conviene andare a farla da un’altra parte.

    1. # piratatirreno

      Se vai da un’altra parte e parcheggi in divieto di sosta la multa la becchi uguale.

    2. # pisa no

      Infatti meglio andare a marina di pisa camaiore viareggio dove il parcheggio lo paghi…

    3. # orso

      Ci sono tanti posti senza vigili e parcheggi a pagamento .
      Ci si devano puppa’ tutta la settimana,ma l’andate a cerca’ anche la domenia ?

  14. # morgiano

    Ma righe del parcheggio due ruote, che sono anche sul percorso pedonale, chi le ha fatte il comune di Peccioli? E basta con questa ipocrisia del decoro e del rispetto altrui, ma secondo voi uno passeggia dalle parte delle tamerici o da quella della spalletta lato mare? le multe sono utilizzate solo come tassa supplementare

    1. # eZio

      Ma è possibile che la colpa sia sempre di qualcun’altro?
      Te prova veramente a rispettare i divieti di sosta e vedrai che le tasse supplementari (come le chiami) non te le fanno pagare.
      Il problema è sempre il solito, a livorno si parcheggia dove ci pare e dove ci torna più comodo, infischiandosene dei divieti e degli altri, poi se ci fanno la multa ci si lamenta perchè l’amministarzione canaglia ci tartassa con tasse inutili ed ingiuste, che ledono il nostro diritto di dare IL CAVOLO CHE CI PARE.

  15. # johnnie rico

    in compenso io sono andato co’ mi’ figlioli a giocà a pallone nel nuovo parcheggio.
    boia dè, c’era tanto di quer posto che ci si poteva organizzà la chiampions!

  16. # guardare senza vedere

    qui non si vede ma prima delle auto che stanno multando ci sono 3 cassonetti della spazzatura sul passaggio pedonale .all’amps non l’hnno fatte

  17. # Arfio

    Basta parcheggiare bene e non si prendono le multe.
    Certo, se si vuole sostare per forza davanti al bar dove si vuole bere un caffè, allora si corre il rischio di beccare una contravvenzione.