Cerca nel quotidiano:


Un libro per parlare del Covid ai più piccoli, l’idea di due educatrici

Eva Giusti e Camilla Bellabarba, con le illustrazioni di Federica Nurchi, attraverso “Palletta coroncina” affrontano in maniera semplice e fiabesca la tematica. Il ricavato in beneficenza

Mercoledì 13 Gennaio 2021 — 11:59

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

In un precedente articolo QuiLivorno.it ha raccontato il libro di due educatrici, libro anch'esso rivolto ai più piccoli e con la tematica del coronavirus

Mascherine e distanziamento. Due parole entrate nel vocabolario di tutti, anche dei più piccoli. Una tematica che genera molte domande proprio da parte dei nostri figli e quindi come rispondere alle loro domande, in modo semplice, su questa tematica?
A dare una mano a genitori e colleghe sono state due educatrici, Eva Giusti e Camilla Bellabarba, che attraverso la scrittura di “Palletta coroncina” (nella foto la copertina) affrontano in maniera molto semplice e fiabesca la realtà che attualmente circonda anche i giovanissimi.
“La nostra idea nasce dall’esigenza di avvicinare i bambini al tema del Coronavirus: la protagonista, il virus appunto, racconta per mezzo della fantasia, quello che è successo e che, purtroppo, sta ancora succedendo nel mondo – spiega Giusti, livornese doc trasferitasi in Germania – La storia tocca i temi della diversità, della paura dell’ignoto, della risoluzione dei problemi attraverso l’aiuto degli altri e la cooperazione: il virus non viene demonizzato ma compreso e affrontato”.
Nell’ideazione di questa opera non è certo mancata la parte solidale: il ricavato delle vendite sarà devoluto in beneficenza a un progetto attivo sul territorio italiano rivolto a bambini e famiglie in difficoltà che ha come obiettivo quello di contrastare la povertà educativa aggravata dall’emergenza Coronavirus.
“La nostra idea è nata dalla necessità di coltivare sia la nostra amicizia che il rapporto con gli alunni delle nostre scuole anche a distanza – racconta Bellabarba, romana e coautrice dell’opera – Abbiamo ideato questo progetto insieme, utilizzando le videochiamate come metodo di confronto e come canale per rimanere unite nonostante la distanza”.
Il testo è arricchito dalle illustrazioni di Federica Nurchi: ventuno tavole a colori che raffigurano la protagonista come una simpatica palletta rossa con la corona in testa.
“Dopo aver letto poche pagine l’immagine di Palletta coroncina si è subito concretizzata nella mia mente – commenta Nurchi – I disegni accompagnano simpaticamente i più piccoli nella spiegazione di questa realtà, purtroppo molto triste”. Il libro è disponibile su Amazon anche in lingua tedesca.
Segnaliamo che in un precedente articolo abbiamo raccontato il libro di altre due educatrici, anch’esso rivolto a questo argomento e anche in questo caso il ricavato delle vendite devoluto in beneficenza.

Riproduzione riservata ©