Cerca nel quotidiano:


I volontari della protezione civile ad Amatrice

Lunedì 12 Settembre 2016 — 15:38

Mediagallery

L’emergenza continua: le popolazioni colpite dal terremoto di fine agosto avranno bisogno di supporto e servizi a lungo termine, oltre le esigenze dei primi giorni. Tra le varie associazioni e professionisti impegnati sul campo, domenica 11 settembre, è partita la prima squadra di volontari del 105° Nucleo di Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Livorno. Le squadre del 105 si intervalleranno in turni settimanali fino a fine ad ottobre per garantire una copertura continuativa dei servizi. Sotto la coordinazione del COP (Centro Operativo Coordinato) si occuperanno di garantire la copertura del servizio di anti-sciacallaggio e del supporto logistico al campo di Amatrice. Il 105 rimane a disposizione del Dipartimento di Protezione Civile fino a che sarà ritenuto utile e necessario il suo supporto e le sue competenze nel territori del Lazio e delle Marche colpiti dal terremoto.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!